[La ricerca] Novità da tutt'Europa e commenti

Andare in basso

[La ricerca] Novità da tutt'Europa e commenti

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:17 pm

6 settembre 2012

Pnj ha scritto:Aggiornata la traduzione con la versione ufficiale di Living. =D

Non partecipate ancora alla ricerca?

~ Come posso informarmi sulla ricerca? (NdT)

» [Prologo] Sette tavolette avvolte nel mistero
» [ I ] Alla ricerca dell'ottava tavoletta
» [ II ] L'arrivo dell'ottava tavoletta
» [ III ] Il mistero si infittisce
» [ROMA] Udienza privata del Re di Francia al Sinodo
» Il ritrovamento della tavoletta di Lione
» Antichi segreti nel suolo di Silvi

~ Gli scavi continuano!

Anche se ci sono ancora alcuni oggetti speciali da portare alla luce, nonché una quantità impressionante d'oro e di beni di ogni tipo, gli scavi al momento non servono più per l'avanzamento della Ricerca. Difatti avevamo previsto di bloccare gli scavi per la fine dell'estate… Tuttavia è palese che gli abitanti dei Regni adorino dare di badile e piccone, pertanto abbiamo deciso di non disattivare gli scavi ma solo di ridurre i tentativi offerti a uno al giorno anziché due.

~ La Ricerca, a che serve?

A più di uno scopo. Alcune scoperte avranno un impatto sulla totalità dei giocatori, ma ci riferiamo soprattutto ad un oggetto che dovrà essere scoperto durante la Ricerca (non durante gli scavi!) e che darà al Principato che ne verrà in possesso un bonus permanente di +1 al suo prestigio, il che è un vantaggio non da poco dal punto di vista tanto economico quanto militare… Quale Provincia oserebbe snobbare una possibilità simile?

~ Capire meglio la ricerca… e parteciparvi!

Molte domande rimangono inevase riguardo la Ricerca scaturita quest'estate nei Regni grazie agli scavi. Numerosi giocatori si interrogano giustamente: posso partecipare alla Ricerca, anche se tutto quello che ho fatto finora è stato dissotterrare del denaro? Se sì, come posso partecipare, visto che solo un ristretto numero di personaggi sembra avere scoperto questi favolosi oggetti speciali o le misteriose tavolette di difficile comprensione?

~ Concretamente, che legame intercorre tra la Ricerca, gli oggetti e le relative cognizioni?

Innanzitutto, 7 tavolette di cera, indecifrabili, insieme alla cronaca di un monaco francese, sono state portate a Roma, sotto forma di semplici immagini, non di oggetti IG. Nella cronaca il monaco evocava un'ottava tavoletta e spiegava che aveva viaggiato ovunque per il mondo ed aveva finito per nascondere sottoterra le tavolette così che non cadessero nelle mani di inseguitori misteriosi…
(Questa cronaca è allegata alla fine del messaggio)

Dato che numerose persone a Roma hanno potuto vedere questi documenti, la voce si è rapidamente diffusa e, ovunque nei Regni, avventurieri si sono muniti di badili e picconi per scavare, trovare tesori e forse l'ottava tavoletta.

Oltre a una montagna d'oro, reliquie mirabolanti e oggetti più comuni, non una ma più tavolette sono state dissotterrate, insieme a un altro estratto della cronaca del monaco. Queste tavolette e questi manoscritti, contrariamente a quelli posseduti dalla Chiesa, esistono In Game sotto forma di oggetti.

Quando li si utilizza nell'inventario, accadono due cose:
1. La tavoletta o il manoscritto si ingrandisce ed è leggibile. È facile recuperarne l'immagine da cui copiare il link per poterlo mostrare agli altri giocatori o condividerlo sul forum.
2. La tavoletta o il manoscritto dà all'utilizzatore una "Cognizione sulla ricerca" che può consultare andando sul menu Status » Cognizioni sulla ricerca. Queste Cognizioni consentono di fare nel gioco alcune azioni speciali come nell'esempio seguente:

immaginiamo che il testo di una tavoletta o di un manoscritto evochi un luogo come la città di Napoli (ammesso che quest'ultima esista In Game) e dica che nella grande piazza del mercato di Napoli c'è un uomo di nome Gennaro che possiede informazioni importanti. Allora, il personaggio che ha "utilizzato" l'oggetto, manoscritto o tavoletta che sia, guadagna la Cognizione di Ricerca chiamata: "Gennaro l'informatore".
Se il personaggio viaggia fino a Napoli e clicca sul mercato, vi vedrà il famoso Gennaro e potrà così ottenere per esempio un'informazione aggiuntiva o un oggetto… insomma, avanzare nella comprensione del mistero che circonda le tavolette e quindi nella Ricerca.

I giocatori che vogliano fare progressi nella ricerca, devono quindi fare due cose:
1. Avere letto il testo della tavoletta o del manoscritto e avere capito di doversi recare a Napoli.
2. Possedere la Cognizione della Ricerca "Gennaro l'informatore" per poter vedere quest'ultimo al mercato e interagire con lui.
Quindi se un giocatore ha semplicemente ottenuto l'immagine della tavoletta o del manoscritto, ciò è di grande aiuto perché saprà che deve recarsi a Napoli (e che altri personaggi sono forse in viaggio nella stessa direzione…), ma non avrà la Cognizione della Ricerca e non vedrà Gennaro asl mercato!
Al contrario, qualora un giocatore possieda la sola cognizione In Game "Gennaro l'informatore" senza aver potuto leggere il testo del manoscritto o della tavoletta (o senza avere compreso nulla del testo), potrà ancora trovarsi per caso a Parigi e vedere lì Gennaro… ma le possibilità che un incontro di questo tipo avvenga sono minime…

I Regni Rinascimentali sono un gioco in cui la cooperazione tra giocatori/personaggi è basilare: non si può fare granché finché si è isolati e occorre sempre allearsi ad altri personaggi, spesso a molti personaggi, il che non impedisce che i gruppi possano farsi, disfarsi, essere in concorrenza l'un l'altro, combattersi, ecc. Lo stesso vale per questa Ricerca: per completarla, fare progressi scoprire il mistero ultimo che si cela nelle tavolette di cera… e forse rivoluzionare il mondo… è necessario avere alleati, mezzi materiali per proteggersi e viaggiare seguendo gli indizi, convincere alcuni possessori delle conoscenze o degli oggetti speciali, di condividere le conoscenze, tentare delle imboscate, o semplicemente decifrare il testo di una tavoletta o di un manoscritto o interpretarlo…

~ Come ottenere una Cognizione sulla Ricerca?

Ci sono due metodi per ottenere una Cognizione:

1. Utilizzando un oggetto speciale che fornisce una Cognizione di ricerca, come ad esempio un manoscritto o una tavoletta, una volta dissotterrato, comprato, derubato…
2. Ricevendo questa Cognizione da qualcuno che già la possiede: chi ha una Cognizione di ricerca vede tutte le persone che stanno nello stesso posto (villaggio, nave, nodo che sia) e può scegliere di trasmettere ad una di loro le proprie conoscenze.
Per condividere realmente una Cognizione di ricerca, il metodo migliore è quindi quello di mostrarne l'immagine, pubblicandola sul forum ad esempio, o spedendo il link dell'immagine per messaggio personale, nonché fornire la Cognizione di ricerca In Game alla persona con cui la si vuole condividere.

Per completare quindi la Ricerca, occorre decifrare i testi (o farli decifrare da amici, alleati, ecc.), seguire gli indizi di questi testi e scoprire le azioni In Game corrispondenti a questi indizi… Ma per progredire, occorrerà naturalmente accumulare un massimo numero di testi e di conoscenze della ricerca In Game… Ecco quindi l'importanza di condividere le conoscenze, di mostrare i testi… Al contempo, c'è sempre il rischio di essere traditi da qualcuno che voglia provare a risolvere la Ricerca da solo sfruttando amici e alleati…

~ Come può il mio personaggio partecipare alla Ricerca se non conosce nessuno che possegga già una cognizione?

Innanzitutto guardando i nomi di coloro che hanno già dissotterrato o ottenuto le tavolette e il cui nome è noto alla piazza, vuoi grazie alla KAP, vuoi grazie alle informazioni che diffonde il Menestrello (a tal proposito c'è un riassunto delle novità più in basso)…

I potenti, come i re, i principi, i sindaci, i vescovi, gli ordini cavallereschi, posseggono mezzi o un'influenza che può ugualmente essere sfruttata per radunare gruppi di ricerca, eserciti, gruppi di pressione per negoziare con coloro che posseggono delle informazioni…

È anche possibile organizzarsi in piccoli gruppi per contattare coloro che posseggono informazioni, cercare di seguire i loro movimenti per derubarli sfruttando le voci che circolano, fare uso della giustizia In Game… Insomma, tutti i mezzi sono buoni e come spesso capita nei Regni Rinascimentali, sono spesso i più fantasiosi quelli che meglio riescono!

~ A che punto sta attualmente la ricerca?

Da agosto, nel Ducato di Guyana in Francia, poco dopo la ferma condanna degli scavi da parte del Papa, dovuta alla devastazione dei dintorni delle chiese, Getsumi ha dissotterrato una tavoletta di cera e un estratto della cronaca del monaco (un manoscritto) e ha immediatamente condiviso le due conoscenze della ricerca con il suo amico e complice Verrazzano.
Dieci giorni dopo, mentre Getsumi e Verrazzano avevano iniziato a contrattare con il cardinale Uriel e il Papa, che desiderava mettere le mani sul manoscritto e sulla tavoletta di cera, si è diffusa una voce secondo cui questi oggetti erano stati derubati da un brigante italiano di nome Luciosestio. Secondo le ultime notizie, gendarmi della città di Bayonne, del Regno di Francia, hanno rinvenuto proprio un messaggio di Luciosestio in cui quest'ultimo affermava che aveva trovato gli oggetti al mercato, che aveva bisogno d'aiuto per decifrare i testi, ma che pensava di aver capito che occorresse recarsi nel Regno del Portogallo per trovare qualcosa. Luciosestio si troverebbe quindi in viaggio in questo reame… e sarebbe in combutta con una certa Melita22.

A Ferragosto, Tahibha, ingauna in viaggio nel Regno delle Due Sicilie, ha portato alla luce due tavolette di cera. Secondo le voci, la prima contiene un testo in arabo mentre la seconda in tedesco… Tra gli alleati di Tahibha, con cui ella ha condiviso una o entrambe le cognizioni sulla ricerca, sono annoverati: Eraclitus et Caleblost, membri dell'Ordo Negrum Equites - Brigata Amesha (ONE), Lordaltair, Ranuccio, Waves20, che scavando ha rinvenuto la favolosa ascia di Roberto il Guiscardo, Cortomella, Toffus, Damalatina, Rosaselvaggia… Un esercito impressionante di cui si ignorano gli obiettivi…

Nell'ultima decade del mese d'agosto, un'altra tavoletta di cera è stata trovata questa volta a Lione, nel Sacro Romano Impero Germanico (SRING) da una certa Anne_sophie che ha parimenti generosamente condiviso la Cognizione di ricerca conferitale dalla tavoletta. Tra i fortunati possessori della conoscenza, ricordiamo Argael, eminente personaggio del Regno di Francia, Misericus, Hedwige, Lemarquis, Esther_adelie, Ninondelenclos e infine Tisha_777…

Sotto impulso del Papa, alcuni religiosi si interessano particolarmente delle tavolette di cera e cercano di ottenerle o semplicemente di consultarle… Papa Innocenzo teme in particolare che, a causa della A che adorna la maggior parte delle tavolette e il fatto che secondo alcuni siano scritte in arabo, questi testi siano opera dell'eretico Averroè e che ci sia quindi il rischio si uno scisma religioso…

Alcuni sovrani hanno mostrato un interesse spiccato per questi oggetti, sia per aiutare la Chiesa, sia per loro tornaconto… È il caso del duca di Modena, del re delle Due Sicilie, dell'imperatrice del Sacro Romano Impero Germanico, del re d'Albania…

~ Sveliamo ora alcuni indizi che permettono di capire da dove vengano le tavolette di cera…

La cronaca del monaco

Si tratta della copia della cronaca del monaco, portata a Roma dal vescovo di Poitiers Forth_With… Il testo è in un francese ben difficile da leggere, soprattutto per i non francesi, ma alcuni religiosi ne hanno proposto delle traduzioni a Roma ed è possibile contattarli per consultarle quest'ultime…
Sotto-segretario Apostolico per la zona Imperiale Italica, di nome, Kali_, ha tradotto la cronaca in italiano.
L'arcivescovo Teagan e il cardinale Sepia hanno proposto una traduzione inglese della cronaca.

Prima pergamena
Seconda pergamena
Terza pergamena
Quarta pergamena
Quinta pergamena
Sesta pergamena
Settima pergamena
Ottava pergamena
Nona pergamena
Decima pergamena
Undicesima pergamena


Le sette tavolette possedute a Roma…

Ecco le sette tavolette illeggibili che la Chiesa Aristotelica Romana possiede. Nella cronaca allegata proprio qui sopra, il monaco evoca un'ottava tavoletta, ossia quella trovata da Getsumi e attualmente posseduta da Luciosestio. Si tratta dell'ultima tavoletta di cera, l'ottava… Ma dato che ne sono state trovate altre, è possibile che le sette tavolette possedute da Roma siano in realtà dei falsi o delle copie (molto consumate) di quelle originali. Tant'è che si dice che le tavolette che sono state portate alla luce siano ben più leggibili…


Prima tavoletta
Seconda tavoletta
Terza tavoletta
Quarta tavoletta
Quinta tavoletta
Sesta tavoletta
Settima tavoletta

A presto per nuove voci… il destino dei Romani è ormai nelle vostre mani.
______________

Elenco dei topic sulla ricerca:
» [Prologo] Sette tavolette avvolte nel mistero
» [ I ] Alla ricerca dell'ottava tavoletta
» [ II ] L'arrivo dell'ottava tavoletta
» [ III ] Il mistero si infittisce
» [ROMA] Udienza privata del Re di Francia al Sinodo
» Il ritrovamento della tavoletta di Lione
» Antichi segreti nel suolo di Silvi


Ultima modifica di Admin il Gio Dic 06, 2012 10:32 pm, modificato 2 volte

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

introduzione

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:18 pm

11 Ago 2012

Living ha scritto:Dunque, qualche settimana fa c'era stato l'arrivo a Roma da parte del cardinale MrGroar (sì, è il tizio delle mappe!), il quale aveva portato con sé sette tavolette di cera su cui era impresso un simbolo simile ad una A.

A come Aristotele? Oppure era un compasso?

Queste sono le domande a cui i membri di un Sinodo speciale, convocato appositamente da Papa Innocentius VIII, tentano di trovare la risposta. Risposta che, come viene invece suggerito dal vescovo di Bordeaux, potrebbe trovarsi in un antico manoscritto medievale.

Nel frattempo, quanto succede arriva più o meno alle orecchie di tutto il mondo, in quanto il Menestrello, presenza eterea che simboleggia le voci più che personaggio in byte e ossa, ha diffuso la notizia. E subito, si è diffusa la mania di bucherellare le varie città.

Diversi oggetti che potrebbero definirsi magici sono stati trovati; in casa nostra, due: una reliquia (Femore di San Samot Apostolo) ed un'arma (Ascia di Roberto il Guiscardo), trovate rispettivamente a Pavia da Umberto_II e a Tagliacozzo da Waves20.

Sono stati trovati anche altri oggetti in giro per l'Europa, tra tutti voglio segnalarvi il "Tristesse de Saint Lescure", coltello strettamente connesso ad eventi accaduti in passato (1453/2005) nei Regni.

Infine, Getsumi ha trovato a Bordeaux un'altra tavoletta di cera, una pagina del manoscritto ed un calice d'oro. La prima, in particolare, essendo molto ricercata ha costretto Getsumi a non restare con le mani in mano: aiutato dall'amico Verrazzano hanno deciso di mettersi in viaggio per Roma, dove li ha accolti il Cardinale Uriel.

Nel frattempo, anche le massime autorità politiche, cioè l'Imperatrice dello SRING Adala e il Re di Francia Vonafred, si sono messi in viaggio per Roma, per discutere direttamente col Papa di quanto accade.

Ma prima, in una sala di palazzo San Nicola, ecco che la tavoletta sta per essere svelata. Ad attendere l'evento, sono presenti il Papa, il Camerlengo (Quarion), il Prefetto del Sant'Uffizio (Bender.b.Rodriguez) e tanti altri.

Vi ricordo che l'intero GdR è leggibile anche in italiano grazie al lavoro della squadra Traduttori (anzi, l'italiano è l'unica lingua, oltre francese ed inglese, in cui sono stati tradotti tutti gli interventi).

Per seguire il GdR: http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=2044893

Per commentare, fate pure qui sotto Smile

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

12 agosto 2012 (1460) - nel fratempo il mistero s infittisce

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:29 pm

Luciosestio ha scritto:la tavoletta di cera di Getsumi non c'è arrivata a Roma....ce l'ho io ora Razz
Luciosestio ha scritto:
Morphea ha scritto:
Luciosestio ha scritto:la tavoletta di cera di Getsumi non c'è arrivata a Roma....ce l'ho io ora Razz

Questa è infamissima Laughing

Anche perchè evidenzia che per quanto il GdR di Getsumi sia bellissimissimo, è stato mandato a donnacce dall'IG... e m'ha smontato pure tutto l'art. della KAP.

Mò che dico nel prossimo art.?
Che a Roma dentro al carretto, sotto la paglia, dentro al panno di lino... teneva una mattonella pezzottata di cera?

Lucio, il tizio che hai derubato è italiano?

Se mi facessi avere il nome per pm, vedo di ricostruire la storia IG e facciamo bruciare vivo Getsuni dalla Chiesa per frode all'Altissimo

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

il GDR infatti non ha più senso...Getsumi non ha più l'oggetto e quello che sta consegnando al Pontefice è il padre di tutti i tarocchi Razz

il tizio che ho derubato è francese e solo lui può dire se ha derubato Getsumi....
[quote="Living"]Oltre alle due tavolette trovate a Silvi [GdR di Tahibha], ne è stata trovata un'altra a Lione:


Tahibha ha scritto:[rp]

..era stata una serata piacevole..in compagnia del suo tesoro Ranuccio..di Lordaltair e della sua amica Maghella..birra ne era sgorgata a fiumi..e come ogni sera..dopo aver congedato gli amici..Tahibha e Lordaltair si accingevano dopo la mezzanotte a prendere badile e piccone per gli scavi..

.."..stasera sono un pò brilla..trovato sempre zolle di terra..figuriamoci se trovo qualcosa di interessante.."..sorrise a Lordaltair mentre le augurava buona fortuna..

..non ricordò dove effettuò gli scavi..ma fu sorpresa quando si trovo qualcosa di diverso dalle solite zolle di terra..

..torno di corsa in taverna..Lordaltair era gia la..apri le mani e gli fece vedere cosa aveva trovato..

15/08/1460 00:19 : Scavando in X79-Y16 avete rinvenuto, arrotolate in una piccola incerata, due strane tavolette di cera.

.."..cosa sarà mai Lord..??..che saranno queste tavolette di cera..??..a cosa serviranno..??.."..


Anne_sophie a trouvé une étrange tablette de cire à Lyon. Très rare et très précieux, ce objet susciterait la convoitise de nombreuses organisations, souverains... l'Eglise même serait parait-il prêt à tout pour mettre la main dessus.

Living ha scritto:Dunque, il Menestrello ha postato, riportando tutte le novità:

» [III] Il mistero s'infittisce...

Il Papa è abbastanza incazzato col Re di Francia, mentre l'iniziativa di F.Petrus è stata quasi elogiata. Per quanto riguarda la questione di LucioSestio, per il momento il menestrello parla di "voci"... A parer mio, Lucio, ti conviene contattare Getsumi e Verrazzano e mettervi d'accordo in qualche modo per evitare che ognuno dica "la tavoletta ce l'ho io" e si finisca a fare del pessimo GdR.

Nel frattempo, finalmente qualcosa nel topic precedente sembra muoversi: il Papa ha accolto l'imperatrice Adala a Palazzo San Nicola:

» [II] L'ottava tavoletta

L'imperatrice ha giurato fedeltà al Papa - il quale ha chiesto di poter contare sugli eserciti dello SRING, e entrambi s'interrogano su quali siano le intenzioni di F. Petrus: aiutare la Chiesa, o ostacolarla?
Luciosestio ha scritto:
Tanissa ha scritto:Ma sei sicuro di aver rubato la sua e non quella trovata da qualcun altro?

l'unica certezza è che ero appostato nel nodo a sud di Bordeaux e che insieme alla tavoletta c'erano il manoscritto ( a mio avviso ancora più importante della tavoletta stessa) ed il calice d'oro (che non mi ha dato nessuna cognizione)

diciamo che ho preso tutto il pack Razz e che pack!
Living ha scritto:Le cose muovono molto, molto lentamente.

Ho cominciato a riassumere e tradurre anche il topic La taupinière de Lyon, in cui Anne_Sophie racconta come ha trovato l'undicesima tavoletta, di cui ci fornisce un'immaginetta (a voi i commenti):




Ultima modifica di Admin il Ven Dic 07, 2012 12:50 am, modificato 1 volta

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

07-09-2012

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:36 pm

Falcaoazul ha scritto:07-09-2012 Guarda - Dissotterrato scrigno con una tavoletta ed un medaglione

Oggi è stato ritrovato da luciosestio uno scrigno, che era stato sotterrato nella foresta. Secondo indiscrezioni, esso conteneva un medaglione di Aristotele color porpora, di quelli destinati ai cardinali, ed una tavoletta di cera. È possibile che quest'ultima sia l'oggetto della ricerca condotta recentemente dal Papa e dalla Chiesa Aristotelica. Al momento non è possibile sapere se luciosestio scapperà dalla città, renderà l'oggetto ai prelati o si rimetterà alla protezione delle autorità temporali...

Ventitre ha scritto:Mi sembra che sia calato un pò l'interesse sulla ricerca...

Wachstafel [#296]
  • Preis: von 0,05 bis 10'000,95 Taler
  • Gewicht: 5
  • Wo: Kann durch Grabungen gefunden werden.
  • Verwendung: Gibt eine Such-Kenntnis.


Manuskript [#297]
  • Preis: von 0,05 bis 10'000,95 Taler
  • Gewicht: 5
  • Wo: Kann durch Grabungen gefunden werden.
  • Verwendung: Gibt eine Such-Kenntnis.


Goldene Reichsbulle [#299]
  • Preis: N/A
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: N/A
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Kardinals-Medallion des Aristoteles [#300]
  • Preis: N/A
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Kann durch Grabungen gefunden werden.
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Goldener Kelch [#301]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 30
  • Finder und Fundort: Kann durch Grabungen gefunden werden.
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Quelle des Wissens [#303]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Markus_Brutus in Rijeka, Kroatien.
  • Beschreibung: Es ist eine Sphäre der Erkenntnis.
  • Verwendung: Kann nicht getragen (verwendet) werden.
  • Bonus: Wenn im Inventar vorhanden, dann erhöht sich der Prozentsatz der Erkenntnis im Studium.


Tristesse de Saint Lescure [#304]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: 45
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Frobbie in Honfleur, in der Normandie.
  • Beschreibung: Das Messer mit dem der Kardinal zu Zeiten des Ketzers Phooka ermordet wurde. Heute als Märtyrer der katholischen Kirche verehrt.
  • Verwendung: Kann als Waffe getragen werden (?).
  • Bonus: N/A


Bug des Wikinger-Langschiffs von Eric dem Roten [#305]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Lordsese in Gefle, in Schweden.
  • Beschreibung: Der Bug des Schiffes mit dem rik der Rote Amerika erreicht hatte
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Lia Fáil - Krönungsstein von Fal [#306]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: N/A
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Osmanisches Banner [#307]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Gulbahar in Ezine, in der Türkei.
  • Beschreibung: Das türkische Reichsbanner
  • Verwendung: Kann als Waffe getragen werden.
  • Bonus: +50 Charisma Punkte


Fass des Hl. Boulasse [#308]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 2
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Shanaelle in Angouleme, Frankreich.
  • Beschreibung: Es besteht eine Verbindung zur Figur des Hl. Boulasse
  • Verwendung: Es kann im Inventar oder im Inventar des Grundbesitzes gelagert werden.
  • Bonus: N/A


Becher des Königs Krum [#309]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Neloangelo in Vratsa, Bulgarien.
  • Beschreibung: Dies ist der Schädel des Nikephoros I, aus dem der bulgarische Herrscher Krum seinen Wein trank.
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Das Astrolabium des Tommaso Mocenigo [#310]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Ladyrichmond in Venedig, Serenissima.
  • Beschreibung: Das Astrolabium des Dogen Tommaso Mocenigo unter dem die grenzen der Republik stark erweitert wurden.
  • Verwendung: Kann im Inventar belassen werden.
  • Bonus: Erleichtert dem Kapitän die Navigation im offenen Meer


Streitaxt des Robert Guiskard [#311]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 35
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Waves20 in Tagliacozzo, in den Abruzzen.
  • Beschreibung: Dies ist die Waffe des normannischen Herrschers Robert Guiskard, Herzog von Apulien, Kalabrien und Sizilien.
  • Verwendung: Kann als Waffe getragen werden.
  • Bonus: +100 Chrisma Punkte, +100 Intelligenz Punkte


Femur (Oberschenkelknochen) des Hl. Apostels Samot [#312]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 0
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Umberto_II in Pavia, im Herzogtum Mailand.
  • Beschreibung: Eine Reliquie die selbstverständlich mit San Samot, Apostel der Aristotelischen Kirche, verbunden ist.
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


Antiker Maissack [#313]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 3
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Kthar_von_ktharrak in Frankfurt, SRING.
  • Beschreibung: Dies ist der erste Sack Mais, der in Europa angekommen ist.
  • Verwendung: Es kann zusammen mit einem normalen Sack Mais gesät werden.
  • Bonus: Erhöht die Produktion von einem Maisfeld auf 80%


Büste des Papstes Eugène [#314]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler
  • Gewicht: 50
  • Finder und Fundort: Wurde ausgegraben von Starkel bis Saint Claude, in Francia.
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: Kann im Inventar belassen werden.
  • Bonus: N/A (erhöht den Kampf-Koeffizienten ?)


Ungeziefer Raubzeug [#315]
  • Preis: von 500 bis 1500,95 Taler (?)
  • Gewicht: N/A
  • Finder und Fundort: N/A
  • Beschreibung: N/A
  • Verwendung: N/A
  • Bonus: N/A


After listen to the others, he knows now, that someone should write an equal list for the seven tables ...

Manuskript 1 [#297]
  • Name: Seven Daemon-Princes
  • Finder und Fundort: N/A
  • Sprache:
  • Inhalt:


Manuskript 2 [#297]
  • Name: Belzebuth
  • Finder und Fundort: Lyon
  • Sprache:
  • Inhalt:


Manuskript 3 [#297]
  • Name: Asmodée
  • Finder und Fundort: Portugal
  • Sprache:
  • Inhalt:


Manuskript 4 [#297]
  • Name: Belial
  • Finder und Fundort: N/A
  • Sprache: German
  • Inhalt:


Manuskript 5 [#297]
  • Name: Belial
  • Finder und Fundort: N/A
  • Sprache: Arabic
  • Inhalt:


Manuskript 6 [#297]
  • Name: N/A
  • Finder und Fundort: N/A
  • Sprache:
  • Inhalt:


Manuskript 7 [#297]
  • Name: N/A
  • Finder und Fundort: N/A
  • Sprache:
  • Inhalt:

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

3 ottobre 2012 - Alexandria d Egitto

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:39 pm

Pack ha scritto:novita...be come hai visto ci sono el coste africane e medioorientali sulla mappa nuova

e' stata individuata,per ora,solo alessandria di egitto.

tale citta,o meglio riferimenti precisi a codesta citta,sono presenti su almeno una delle tavolette arabe in cera,per cui chi ha trovato e tradotto codesta tavoletta, Si(cioe lui/lei/loro) aspettava la "scoperta" di questa citta.

per ora molti sono stati li e molti altri arriveranno
si sa di questa citta un po di cose:

- c è il mercato
- c è la piazza
- c è la biblioteca con delle guardie pesantemente armati
- c è il faro
- si possono comperare alcuni abiti locali
- ci sono dei nodi avvisati via terra,non si sa se sono stati percorsi ne dove portino,in quanto non si vedono citta all orizzonte.

non ce il municpio,ne campi da coltivare,ne popolazione indigena,ne il porto per cui se arrivi li via mare,la nave tua subisce danno nell attracco

altre tavolette tradotte,portano da altre parti del mondo piatto,sia in citta esistenti che in citta inesistenti.
daltra parte,fino a pochi giorni fa,alessandria di egitto,era inesistente nelle carte nautiche/terrestri........

Tanissa ha scritto:
Luciosestio ha scritto:a proposito di novità...

anche a voi non funziona l'aggiornamento dei villaggi in http://www.royaumedulavabo.com/ ?

a me risulta tutto fermo al 3 ottobre...

inoltre, a qualcuno risulta essere stato creato il Royaume de Grenade ???

Fermo Lavabo per tutti, anche con explorer.

Royame de Grenade non lo vedo "fuori città" nella lista dei principati, se esiste IG dovrebbe comparire lì.

Lucio maledetto te!

Voglio quella coppa! Evil or Very Mad

Non fosse altro che per berci gli spritz ai party, che fa molto figo Cool Laughing

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

5 ottobre 2012

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:47 pm

Luciosestio ha scritto:e così finalmente qualche italiano è arrivato ad Alessandria d'Egitto...

a parte i vestiti alla Indiana Jones, qualcuno è riuscito ad entrare nella famosa biblioteca?

o meglio..avete avuto accesso a questa "virtù" che i misteriosi guardiani descritti nella tavoletta sembrano custodire valorosamente?
Monnamilla ha scritto:
Luciosestio ha scritto:e così finalmente qualche italiano è arrivato ad Alessandria d'Egitto...

a parte i vestiti alla Indiana Jones, qualcuno è riuscito ad entrare nella famosa biblioteca?

o meglio..avete avuto accesso a questa "virtù" che i misteriosi guardiani descritti nella tavoletta sembrano custodire valorosamente?


buongiorno sono una degli "italiani" famosa forse ci diventerò ;-)
c'è qualcosa che posso fare per voi?
la biblioteca è bellissima^^ solo che quel tipo che la custodisce mi guarda strano? adesso mi mangio due datteri magici forse miglioro il mio fascino ^^

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

26 ottobre 2012 - ed ecco le prime schermate

Messaggio  Admin il Gio Dic 06, 2012 10:52 pm

Monnamilla ha scritto:
Living ha scritto:
Monnamilla ha scritto:"pare non funzioni neanche il fascino che in vero ho in abbondanza ^^"

può essere che sia gradito un bel cesto di pesci?

qualcuno di voi ha ricette su come si cucinano i barracuda??

Laughing Ma la frase che sbuca mangiando il Barracuda com'è? Laughing (Pnj può confermare: ci siam stati tre ore a tradurla, consderando l'originale francese Wink )

E se posso chiedere, potreste mettere qualche screen (ovviamente della versione italiana)?

Messer Living non chiedo di meglio ^_^

niente questo custode imperterrito mi rispedisce fuori dalla biblioteca...
sarà amico di quel Luttazzi che va in giro a prepinare monologhi sull'Egitto?
intanto il pesce si trova al mercato e quindi della mia barchetta non ne posso far uso : " no lago, no peschi "
anche i datteri a prezzo da rapina al mercato niente frutteto no frutti ^^
la notte fa freschetto per dormire in piazza fortunatamente si può starsene nella bella cantina corredatissima del solito incappucciato verde Smile
è curioso che pure la bevanda locale si chiami Birra ^_^

Ps: domani provo le ricette adesso mi metto a dipingere per la gioia di Living ;-)





intanto questo è per confermare che son proprio qua ;-)
(mi prestate 200 ducati che mi compro anche il vestitino odaliscoso?)

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

29 Ott 2012 - Biblioteca di Alessandria d'Egitto

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:02 am

Luciosestio ha scritto:stamani mi sono recato di buon'ora all'ingresso della Biblioteca di Alessandria d'Egitto e.......


avevo la chiave per entrare!!

una chiave chiamata 7 Principi Demoni!

a quel punto ho urlato al guardiano "Bruciate per l'eternità voi che non vivete secondo le Virtù" Very Happy

poi ho aggiunto un bel Cribbio, mi consenta!

Luciosestio ha scritto:il guardiano s'è spaventato e dopo avergli sfoderato il leitmotiv di Asmodée...


Roma Meretrice inginocchiata Razz
Luciosestio ha scritto:



e finalmente il guardiano mi consegna un libro....

evviva si torna a scuola!! poi non dite che la scuola non assume insegnanti....
Luciosestio ha scritto:da bravo turista in gita ho scattato parecchie foto, le prime tre sono outdoor...le altre indoor Very Happy

@Monnamilla
grazie Madama, sono uscito dalla cantina ed ero sobrio!
riguardo il libro, sono riuscito a leggerlo e....puff....si è sgretolato, come capita ai vecchi tomi che per secoli giacciono tra l'umidità e la polvere
(seriamente, il libro era possibile "usarlo solo una volta" ma subito dopo averlo fatto esso è scomparso lasciando al suo posto questo:
29/10/1460 04:27 : Vous avez appris la langue arabe.)

@Nardax
non occorreva nessuna lingua per leggere il libro
si poteva solo "usarlo" come descritto sopra

@grazie Tahibha ;-)
come dicevo, l'approccio alla biblioteca è stato di due tipi:
uno esterno riferito al guardiano;
uno interno dove ho trovato il Grande Astrologo....(più tardi posterò altre foto)

ed era qui che serviva Belzebuth (demone dell'avarizia)....affinchè mi desse ascolto (il G Astrologo) ho dovuto consegnargli TUTTO quello che avevo....
(ricordate cosa c'è scritto nella tavoletta?)
29/10/1460 04:24 : Avete donato tutti i vostri averi (ciò che stava nell'inventario) al Grande Astrologo.

dopo esser rimasto in mutande la conversazione si è fatta interessante....il G.A. mi ha fornito l'indicazione sulla prossima città dove continuare la ricerca.

@Pack
si sono entrato

Luciosestio ha scritto:@ Tahibha e Fenice

non essendoci l'università qui ad Alessandria d'Egitto non posso sapere con certezza se ho appreso la lingua al 100%
(l'unica certezza è che negli avvenimenti c'è che ho appreso la lingua araba, senza specificare %)

sono entrato con tutte le conoscenze note, tranne le tue

@Fenice e tutti

e poi......

ecco il Grande Astrologo....e qui serviva Belzebuth, il demone dell'avaria



io ho scelto la busta numero 4 Very Happy

siete forti e non volete che Principe Demone dell'avarizia vi influenzi; donate tutto ciò che avevate nell'inventario

ed ho perso tutto quello che avevo...armi, legno ed una palla di neve che miracolosamente non si era sciolta :p

(tranne poi il colpo di scena finale dove il GA mi ha regalato soldi e datteri)
Tahibha ha scritto:..ufff Lucio..fame capir..Wink..

..sei entrato con la conoscenza Belzebuth e con la conoscenza Asmodee..??..

..posso immaginare la città che ti ha suggerito..Smile..
Luciosestio ha scritto:Tahibha,

praticamente ogni conoscenza era una "chiave" che ti faceva progredire nei dialoghi prima con la guardia, poi con il GA

nell'ordine:
- Sette Principi Demoni
- Asmodée
- Belzebuth

;-)
Pack ha scritto:
Living ha scritto:Complimenti, Lucio, davvero.

Sono contento che un italiano sia riuscito ad arrivare a tanto e soprattutto che le ore passate a tradurre i moduli non siano state inutili Laughing

Scherzi a parte, spero che tu non abbia incontrato difficoltà "linguistiche" (latino a parte ._.), e spero che continuerai a tenerci aggiornati, è tutto così bello!

Peccato che siano riusciti a far svanire l'interesse della maggior parte delle persone Rolling Eyes

be ovvio
finche le cognizioni IG non vengono condivise,la gente perde la voglia di mettersi a fare qualcosa.interessante poi che luciosestio,su 7 tavolette sparse per il mondo,abbia trovato casualmente,le 2 tavolette utili per aprire la bilbioteca.
considerando che quelle tavolette NON parlavano di alessandria di egitto.
Quella di belzebu si ( parla chiaramente di alessandria,della biblioteca,delle guardie e della virtua),ma non permette di aprire la biblioteca.
la storia e' molto nosense per quel che mi riguarda.

in pratica lucio ha giocato da solo,mentre altri avevano gia la soluzione dell enigma da tempo,tradotte dalle tavolette,ma impossibilitati a fare qualcosa perche mancanti della cognizione IG.

se gli admin desiderano rifare una quest del genere,che cambino comp
letamente il modo di apprendere le informazioni al riguardo.
Luciosestio ha scritto:grazie!

certo che all'inizio le tavolette in arabo erano davvero di difficile "comprensione", soprattutto riguardo la geografia del gioco...

poi hanno creato Alessandria d'Egitto e tutto è stato più chiaro!!

ora il prossimo step della ricerca.....praticamente dall'altra parte del mondo rispetto ad Alessandria d'egitto....
Fenice ha scritto:Faccio una riflessione ancora più generale.
La gente ha scavato molto (tranne in certi posti) perché comunque qualcosa si otteneva, qualche soldo, qualche oggetto utile, ogni tanto una bella sorpresa.
Per quanto riguarda la quest vera e propria, invece, dopo la grande curiosità iniziale (e la curiosità adesso per quello che sta facendo Lucio) l'attenzione e la partecipazione generale sono crollate, anche la collaborazione è stata quasi nulla, perfino a livello GdR fra personaggi importanti.
Secondo me le cause sono due: per coinvolgere davvero un buon numero di giocatori, gli oggetti da trovare avrebbero dovuto essere parecchi di più, e non avrebbe dovuto essere così difficile capire cosa ci fosse scritto sulle tavolette. L'idea in sé era buona, ma è risultata davvero troppo elitaria, alla fine quanti hanno potuto "giocare" veramente? Non arrivo all'estremo opposto e non dico che avrebbero dovuto esserci non intere tavolette ma singole righe di testo sparse in giro per il mondo, da riunire tutte insieme, ma una ragionevole via di mezzo secondo me avrebbe funzionato di più.
E poi la narrazione generale è risultata confusissima... colpa soprattutto di noi giocatori, questo.
Comunque spero che queste iniziative continuino, e che vengano raffinate sulla base dei risultati della prima.

Forza Lucio! Very Happy
Mystere ha scritto:Si, poi voglio vedere come il tuo pg giocherà la conoscenza della lingua e tutto il resto Very Happy

Se fossi l'unico che sa una lingua... chiederei l'assoluta impunità per il mio pg e tanti soldi Very Happy ma tanti però Very Happy

Sempre che la Chiesa non ti voglia far fuori Very Happy eheheheh
Tanissa ha scritto:Oh quanti brontoloni!

Lucio ti esprimo la mia più candida ed innocente invidia, sei l'Indiana Jones dei Regni rinascimentali.

In bocca al lupo!

Come Amal non sono riuscita a seguire tuttissimo ma si annusa da fuori che fino dagli improbabili inizi è e sarà un'avventura epica.

Facciamo un po' il tifo per il nostro Varenne nazionale! Very Happy

PS: che abbiano messo un unico tentativo ha scocciato anche me Sad

Ho smesso di scavare infatti.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

29 ottobre - commenti dopo l apertura della Biblioteca di Alessandria

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:07 am

Living ha scritto:@Pack: in realtà credo che si sia trattato delle solite false speranze che hanno. Se avete avuto la pazienza di leggere i post del menestrello, vi sarete accorti che c'era la speranza di coinvolgere soprattutto i regnanti, e non i "ceti bassi". D'altro canto, che potessero realmente interessarsi tutti alla ricerca era pura fantascienza, e loro lo sapevano bene.

L'intoppo c'è stato nel momento in cui:

~ la Chiesa è intervenuta pochissimo (due / tre interventi, e di GdR puro, senza movimenti IG)
~ il re di Francia si è limitato ad un incontro col papa farlocco, per giunta presentandosi tardi e facendolo adirare
~ anche l'imperatrice Adala ha fatto qualche post, ma nulla di più
~ Getsumi e Verrazzano hanno fatto i "brontoloni" (cit. Tanissa) e hanno smesso di giocare non appena Lucio (anzi, qualcuno prima di lui) gli ha rubato le tavolette.

L'unico che aveva cominciato a muoversi in maniera decente (e credetemi, era stato davvero apprezzato dagli admin), era F. Petrus col celebre editto. Ed il suo player è stato accusato di limitare il gioco altrui (per la serie "Muro del pianto" sciamanesco).

In sintesi: RR ormai è un gioco che si autogestisce, ognuno è preso solo dalle proprie meccaniche e gli scossoni non interessano a nessuno. Sarebbe stata un'ottima occasione per creare un po' di guerra, ma niente.

Detto questo, auguro a Lucio di diventare il profeta di una nuova religione, e di portare tanta guerra alla Meretrice Inginocchiata, chissà che non si pentano di non averti fermato prima.

PS: il nome della città te l'ha detto in latino vero? Perché nei moduli non ho trovato nulla e di conseguenza non posso fare lo sborone come mio solito Sad
Ventitre ha scritto:Living scusa se ti contraddico

Per quanto ne sò io, e ne sò molto, di giocatori a livello internazionale ne sono stati coinvolti diversi, è stato creato un gruppo di ricerca Imperiale con esponenti anche della chiesa e aperto a tutti i trovatori delle reliquie, per qualche giorno ha aderito anche Caleb fai tu..l'unico che si è sempre rifiutato è stato Lucio.. alla faccia del bene per il gioco di tutti..

lo scopo di questo gruppo era di coinvolgere più persone possibili e si è mosso sempre cercando di creare gioco per tutti, sono state organizzate tre diverse spedizioni, si sono contatattati molti regni direttamente, si è rischiata una guerra con Genova e l'Impero, e tra un vassallo tedesco e lo stesso Impero c'è stato qualche problemuccio..

facendo due conti posso dire che più di 200 player hanno ruolato attivamente o per conseguenza a ciò che stava succedendo..basta vedere le conseguenze del disconoscimento del Doge genovese
e Adala ha partecipato, se non in prima persona lo ha fatto molto attivamente all'interno del gruppo.

Luciosestio è stato graziato dalla Celsius.. hanno capito che ormai con lui non c'era possibilità di giocare, se al suo arrivo ad Alessandria lo avessi "accidentalmente" ucciso tutto si sarebbe bloccato per 2 mesi.. mi è stato chiesto di graziarlo... forse perchè la stessa celsius non vedeva l'ora di porre fine a questa pagliacciata.

peccato sarebbe bastato un pò di buon senso, condividere tutto per coinvolgere tutti. Se Luciosestio è arrivato fin lì è stato perchè qualcuno a differenza sua ha voluto coinvolgere e condividere con altri.

se tutti si fossero comportati come lui adesso saremmo ad un punto morto, e quando sento persone che lo glorificano e lo incensano mi viene il volta stomaco... perchè è l'egoismo e l'arrivismo di persone di questo stampo che porteranno il gioco al declino..

Alla Celsius di persone così ne farebbero volentieri a meno, questioni di marketing e di opportunità..
Caleblost ha scritto:e della mia spedizione non parlate ?

meglio cosi'.....

Very Happy

P.S. pensoi di essere stto il primo a tradurre le tavolette ai primi di settembre per mia fortuna il mio vicino di negozio e' Egiziano e mi ha tradotto tutto ..... solo che non e' servito se non a recuperare la bolla imperiale .... una sorta di magna charta simile a quella di Carlo magno con sigilli imperiali .... ma credo che ora la usero' al posto della carta igenica a meno che qualcuno non la voglia comprare...... Very Happy
Monnamilla ha scritto:
Living ha scritto:Complimenti, Lucio, davvero.
Sono contento che un italiano sia riuscito ad arrivare a tanto e soprattutto che le ore passate a tradurre i moduli non siano state inutili Laughing
Rolling Eyes

@Monnamilla
grazie Madama, sono uscito dalla cantina ed ero sobrio!
Lunga vita ai traduttori Living ^_^

una considerazione
Testa e fortuna Lucio certo li ha usati, a chi non servono?
Non conoscevo questo messere se non da quando si cominciò a parlarmi lui qui Smile
non mi sembra giusto che si sminuisca l'aver fatto la fatica di cercare al di là del suo naso in mezza Europa.
Era vicino al posto giusto quando fu appetibile una certa scoperta, si è impegnato a seguire quella traccia quando non c'era niente di comprensibile,
non credo neanche che sia stato solo in tutto questo peregrinare, scusate ma per arrivare Ig in Alessandria almeno una barchetta e un pò di cibo l'avrà avuta no?
Avrà vissuto Ig la sua storia in mezza Europa, o no?

Date il mio caso, a me di scavare proprio non interessava, ma mi son trovata ad Alessandria, mi hanno invitato a salpare ed ho scelto di farlo per amore di scienza e conoscenza, avevo avuto un indizio? forse solo un caso: ho associato le voci sulla lingua araba al viaggio x scoprire Alessandria.
Non ho aperto la biblioteca neanche per tutti i datteri del mondo si apriva ^^!!
Tuttavia qui ho avuto da Ro un indicazione che mi dà speranza per quanto sono e quanto vorrei poter fare....e per quello che stò cercando.
Chi dice che uno può giocare in senso pieno, da solo, secondo me sbaglia!
Ogni cosa è qui per tutti e per ognuno, che farne è la nostra scelta, tempo per il campicello? tempo per una guerra? progresso per la nostra superbia? progresso per questo tempo?
arrivare primi, aspettare i tempi maturi, anticipare i tempi, star qui senza tempo.....

Messer Luciosesto quando arrivate alla prossima città, levate il boccale e brindate alla mia salute ^_^ non sò se avrò l'opportunità di vedervi ancora nelle vostre imprese !

Ps: la cosa più triste è sentir dire da italiani stessi " non mi piace giocare con gli italiani" Sad

PS: Qualora si sbronzaste di birra, al mattino seguente provate a bervi un succo d'anice^^ 😉

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

Ci sono altre possibilità di sbarcare ad Alessandria ?

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:09 am

Monnamilla ha scritto:
Luisella ha scritto:Io chiedo...
Ci sono altre possibilità di sbarcare ad alessandria?
visto che il porto è pieno sapete se ci sono altri porti naturali vicini?
grazie

che io sappia........ non son capitano di nave......,
ma solo dai racconti dei viaggiatori nella cantina di Alessandria,
posso dirvi che esistono altre baie naturali.


Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

dice il saggio

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:10 am

Eroduec ha scritto:
Ventitre ha scritto:Mystere credo invece che la Celsius si sia accorta di aver sottovalutato l'egoismo di alcune persone, senza entrare troppo nei dettagli posso confermarti che la richiesta di non uccidere Lucio è stato un "ordine".

.........

devo però ammettere che io mi sono divertito e molto, peccato che per non rovinare il lavoro della Celsius e le nuove implementazioni che allieteranno il gioco di tutti non mi è stato concesso di dare una lezione di onesta a Lucio... due mesi di ulteriore attesa sono soldi e possibili nuovi utenti per la Celsius.

Ho letto con attenzione le considerazioni di tutti e secondo me, come spesso accade (avrete visto la questione dei limiti di spesa per sindaci, sceriffi, ecc.), c'é stata una grossissima carenza di analisi funzionale e di processo di tutto il "sistema ricerca".
Chi si occupa di queste cose sa benissimo che gli assiomi fondamentali di Murphy (Se qualcosa può andar male, lo farà! La realtà supera sempre la fantasia!) sono sempre in agguato e, vista la complessità che si voleva/poteva dare allo sviluppo di tutta la cosa, era ovvio ed evidente che si doveva tenere conto di quell'altro semplice assioma che dice che "la percentuale di possibilità che qualcosa vada storto é direttamente proporzionale (e cresce con progressione gemetrica) al grado di complessità del sistema".

In questo caso la variabile non prevista (ma doveva esserlo) é stata quella che Ventitré chiama egoismo di un singolo.
Chiedendogli di non "intercettare" Lucio, hanno in pratica ammesso che non avevano previsto la perdita delle cognizioni in caso di morte del possessore e quindi il rischio di un loop eterno su questa fase (impossessarsi delle tavolette, traduzione, acquisizione delle cognizioni necessarie).
Quello che tuttavia ritengo più grave dal punto di vista dell'ingessamento (rigidità) del sistema, é che non abbiano avuto la fantasia di prevedere la possibilità (che sempre esiste quando entra in gioco l'uomo) che qualcuno trovasse "scorciatoie" o "altre strade", semplicemente mettendo in gioco l'intelligenza, la furbizia, l'audacia .... pensate per un attimo se ci fosse stato un punto debole nel sistema di guardia della biblioteca (Un buco nel cambio di turno di guardia? La possibilità di trovare un tunnel scavando? Intrufolarsi al seguito del possessore delle cognizioni? Uno distrae la guardia mentre un altro entra? Un'infinità di strade da percorrere a piedi in mezzo a decine di oasi e in una di queste un saggio che PUO' svelare qualcosa? ......).

Qualcuno é riuscito a costruire un GDR partendo dal nulla, solo sull'avventura legata all'esplorazione ... pensate quanto sarebbe stato possibile fare se tutto fosse stato studiato meglio ...

In conclusione pertanto dico che é vero che Lucio avrebbe magari potuto (dovuto?) condividere le sue cognizioni con altri, ma dico anche che la "colpa" (?) non é certo sua, ma del sistema che gliel'ha permesso.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

altri commenti

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:13 am

Sciamano ha scritto:
Luciosestio ha scritto:
dal REino de COimbra ad Alessandria d'Egitto, mica ci sono venuto in aereo!

ci sono state tante persone, nessun italiano, che mi hanno aiutato.

e gli stessi catalani che mi hanno accompagnato ad Alessandria d'Egitto sono stati felici di farlo e non mi hanno mai minacciato di morte....

fai un pò te....chi è l'egoista? ;-)

sei un novello Cristoforo Colombo, che scoprì l'America con navi Spagnole, non italiane, anche se l'italia aveva avuto ben 4 repubbliche marinare... profeta in patria Very Happy

Hai fatto benissimo, respect !
Marcolando ha scritto:Io ho seguito il giusto.....specialmente perche' all'inizio del "gioco" ero poco presente.....

Secondo me non e' problema di egoismo...il problema e' che in una caccia al tesoro normalmente anche l'ultimo arrivato riesce ad arrivare al tesoro ... perche' i vari indizi sono pari al numero dei partecipanti.

Mi spiego meglio....

In un caccia al tesoro il primo indizio indica dove andare a cercare il secondo indizio ..... il primo che arriva sara' il primo a sapere dove andare ...gli altri che arriveranno saranno in ritardo ma anche loro sapranno dove andare.....

Qui invece ci sono tot indizi unici e irripetibili....se uno non possiede il primo e' fermo.

Secondo me l'idea delle tavolette era carissima....ma l'inghippo sta nel fatto che se Lucio non condivide (almeno cosi' mi pare di aver capito) nessuno potra' entrare nella biblioteca.... come magari ora Lucio non potra' entrare nel secondo perche' gli mancano degli elementi....

Adesso i casi sono due o si inizia a contrattare ...del tipo Lucio fornisce le consoce per entrare nel primo indizio e in cambio magari chiede le consocenze per entrare nel secondo .... o il gioco si ferma.

Forse avrebbero dovuto fare diversamente..... il primo che entrava in bibblioteca otteneva subito le conoscenze per il secondo indizio.....gli altri il secondo...il terzo(e cosi' via) che arrivavano alla Bibblioteca si trovavno gli indizi nascosti e dovevano frufagare (quindi perdere giorni ) e perci0' dare vantaggio a Lucio per recarsi al seconfo indizio....

Tornando al tema del Gdr .... onestamente se si era certi che Lucio avesse certe cose si poteva affondare la sua nave e sperare di recupare le consocenze cercando fra i relitti ... o arrivare prima ad Alessandria e occupare tutte le banchine....

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

Giusto perchè se non si conoscono le cose, è bene informarsi prima

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:15 am

Ro ha scritto:
Luciosestio ha scritto:
Ventitre ha scritto:Living scusa se ti contraddico

Per quanto ne sò io, e ne sò molto, di giocatori a livello internazionale ne sono stati coinvolti diversi, è stato creato un gruppo di ricerca Imperiale con esponenti anche della chiesa e aperto a tutti i trovatori delle reliquie, per qualche giorno ha aderito anche Caleb fai tu..l'unico che si è sempre rifiutato è stato Lucio.. alla faccia del bene per il gioco di tutti..

lo scopo di questo gruppo era di coinvolgere più persone possibili e si è mosso sempre cercando di creare gioco per tutti, sono state organizzate tre diverse spedizioni, si sono contatattati molti regni direttamente, si è rischiata una guerra con Genova e l'Impero, e tra un vassallo tedesco e lo stesso Impero c'è stato qualche problemuccio..

facendo due conti posso dire che più di 200 player hanno ruolato attivamente o per conseguenza a ciò che stava succedendo..basta vedere le conseguenze del disconoscimento del Doge genovese
e Adala ha partecipato, se non in prima persona lo ha fatto molto attivamente all'interno del gruppo.

Luciosestio è stato graziato dalla Celsius.. hanno capito che ormai con lui non c'era possibilità di giocare, se al suo arrivo ad Alessandria lo avessi "accidentalmente" ucciso tutto si sarebbe bloccato per 2 mesi.. mi è stato chiesto di graziarlo... forse perchè la stessa celsius non vedeva l'ora di porre fine a questa pagliacciata.

peccato sarebbe bastato un pò di buon senso, condividere tutto per coinvolgere tutti. Se Luciosestio è arrivato fin lì è stato perchè qualcuno a differenza sua ha voluto coinvolgere e condividere con altri.

se tutti si fossero comportati come lui adesso saremmo ad un punto morto, e quando sento persone che lo glorificano e lo incensano mi viene il volta stomaco... perchè è l'egoismo e l'arrivismo di persone di questo stampo che porteranno il gioco al declino..

Alla Celsius di persone così ne farebbero volentieri a meno, questioni di marketing e di opportunità..

caro Grifone saputello, mi sa invece che non sai proprio un bel niente....MAI STATO CONTATTATO da nessuno dell'Impero....tranne il giorno prima del mio arrivo al porto di Alessandria dove ho dovuto comunicare i nomi dell'equipaggio della nave perchè l'esercito era aggressivo...

aggressivo perchè?? cosa temevate? hai tanta voglia di uccidere e la Celsius te lo impedisce?

se non ti piace come gioco, non mi guardare!
(cit.Zlatan Ibrahimovic)

cosa volevi che dopo due mesi e mezzo in giro per l'europa senza nessuna considerazione, arrivassi ad Alessandria e ti dicessi "prego accomodati pure in biblioteca, queste sono le chiavi"

tu dici che io ho giocato da solo ma sbagli....

dal REino de COimbra ad Alessandria d'Egitto, mica ci sono venuto in aereo!

ci sono state tante persone, nessun italiano, che mi hanno aiutato.

e gli stessi catalani che mi hanno accompagnato ad Alessandria d'Egitto sono stati felici di farlo e non mi hanno mai minacciato di morte....

fai un pò te....chi è l'egoista? ;-)

e soprattutto, ma che te rode?? Ripeti con me....è un gioco!
Giusto perchè se non si conoscono le cose, è bene informarsi prima.

L'interesse da parte dell'Impero, ovvero il GDR, è nato solo dopo che si sono contattati TUTTI coloro che avevano ritrovato qualche oggetto o che avevano a che fare con le tavolette.
Vale a dire a metà agosto, quando tahibha trovò le due tavolette.
Da lì è stato preso spunto ad organizzare questa storia.
Nello specifico sono stati contattati:
Invisible
Caleblost
Markus_Brutus
Kthar_von_ktharrak
Waves20
Frobbie
Starkel
Shanaelle
Getsumi
verrazzano
tahibha
uriel
adala
Innocentius
Philipdikingsbridge
Umberto_ii
Anne_sophie
Edward_teach

prima che Luciosestio rubasse ciò che l'ha portato fino ad Alessandria.

Questa la lettera spedita a questi nomi:
Bonjour.
Je suis Ro, Altemps Roxanne, vicomtesse Dolceacqua et le Grand Maréchal de la Grifoni Superbe.
Je vous écris pour vous informer que, avec l'aide de l'impératrice Adala et avec la participation de plusieurs personnes de différentes nationalités, nous avons organisé un groupe d'étude pour aider les personnes impliquées dans la recherche de la vérité qui se cache dans les tablettes.

Ce groupe fonctionnera au palais impérial.
Le groupe animera toutes les relations diplomatiques nécessaires pour arriver à la découverte des mystères.

Ma lettre est de vous inviter à participer, avec les personnes de confiance.

J'attends de vos nouvelles.
Ro



Buongiorno.
Sono Ro, Roxanne Altemps, Viscontessa di Dolceacqua e Gran Maresciallo dei Superbi Grifoni.
Vi scrivo per informarvi che, con l'aiuto dell'Imperatrice Adala e con la partecipazione di diverse persone di nazionalità miste, abbiamo organizzato un gruppo di studio per aiutare le persone coinvolte nella ricerca della verità che è nascosta nelle tavolette.

Questo gruppo opererà a palazzo imperiale.
Il gruppo cercherà di intrattenere tutti i rapporti diplomatici necessari per poter arrivare alla scoperta dei misteri.

La mia missiva è per invitarvi a fare parte, insieme alle persone di vostra fiducia.

Attendo vostre notizie.
Ro
coloro che hanno risposto, hanno preso parte al GDR.
Altri si sono aggiunti strada facendo.
Il coinvolgimento è stato abbastanza ampio.
Da Modena, da Milano e da Siena, si sono attivati i rispettivi governi.
La Chiesa ha dato il suo benestare.
In Germania si sono uniti giocatori tedeschi.

Se luciosestio non lo contattava Ro qualche giorno prima del suo arrivo ad Alessandria, a quest'ora neanche ci sarebbe questa discussione.
Eppure lui il riferimento all'impero lo fa eccome, il che significa che era al corrente
sembra che una certa imperatrice del Sacrum Romanorum Imperium Nationis sia molto interessata a questa ricerca ed abbia sguinzagliato alcuni cani fedelmente addestrati verso Alessandria d'Egitto...

sorrise malignamente...

non hanno la minima idea di cosa li aspetti....
non mi interessa il gioco del player di Luciosestio.
Ha deciso di condividere con qualcuno si e con altri no, è una sua scelta.
Come è scelta di altri giocare in altro modo.

E' un gioco. Il mio personaggio aveva deciso di dare una mano a Luciosestio, fargli trovare un attracco sicuro e garantirgli che nessuno l'avesse fatto fuori.
Il suo personaggio ha deciso di non riconoscere l'aiuto offerto. Aiuto che ha ricevuto, non che deve ancora ricevere.
Entrambi proseguiranno a seconda di come noi players riterremo opportuno.
Però che poi si voglia dire che ad attivarsi sono stati solo alcuni, è sbagliato.
Se si vuole che ci si diverta in tanti, è bene che si faccia in modo che succeda.
Se si vuole monopolizzare, pazienza...io farò tesoro di quanto accaduto e mi regolerò di conseguenza.

Buon gioco....perchè alla fine è sempre un gioco.
Ro ha scritto:
Luciosestio ha scritto:
Ro ha scritto:

E' un gioco. Il mio personaggio aveva deciso di dare una mano a Luciosestio, fargli trovare un attracco sicuro e garantirgli che nessuno l'avesse fatto fuori.
Il suo personaggio ha deciso di non riconoscere l'aiuto offerto. Aiuto che ha ricevuto, non che deve ancora ricevere.

ah si dimenticavo, non ti ho ringraziato abbastanza!

davvero un bell'aiuto decidere di uccidermi per convincermi a collaborare (come dice Pack) e poi di salvarmi la vita su richiesta della Celsius...

grazie per aver ricevuto l'aiuto di non essere ucciso da Voi!

buon gioco!

Tu vuoi capire solo quello che ti piace Smile
Sai il motivo per cui l'esercito era ad Alessandria? No.
Ti pare che se qualcuno voleva far fuori Luciosestio non gli avesse affondato la galea su cui viaggiava?visto che ci sono caracche da guerra in giro e che gli basta poco per affogarlo?
O ancora, sai che esiste un altro posto per attraccare e se non trovava posto al porto lo si spostava lì?
O ancora, che il timore di Luciosestio è essere ammazzato da qualcun'altro?
e non dall'esercito?
O ancora, che la ricerca non è finita?

devo continuare?

Hai deciso il tuo gioco. Gli altri decideranno il loro.
Se ti va di giocare insieme, è bene...altrimenti non pretendere che ti venga dato aiuto, visto che non ne hai offerto.

Buon gioco a te.
Se ti va di proseguire insieme, sai dove sono.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

30 ottobre 2012 (1460) - altri sassolini nella scarpa ...dopo i fatti

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:23 am

Caleblost ha scritto:Giusto per riprendere le parole stupide false e tendenziose di pack nei miei confronti.

1) Sono stato invitato dall'imperatrice ma ho trovato solo un'imperatrice ignara delle persone con le quali stava lavorando, ho detto testualmente all'imperatrice che le persone con cui lavorava non mi piacevano e non ci avrei lavorato e per questo sonoa ndato via di mia sponte.

2) Tahibha aveva le tavolette e poi noi abbiamo trovato la bolla non e' affar tuo la volete??? 200mila ducati 100mila a me 100mila a tahibha, altrimenti la divido in due e una parte la usero come carta igenica io e una parte tahibha ci fara' quello che vuole.

3) inutile cercare di seguire chi ha trovato la bolla.... ormai e' in luogo sicuro molto vicino a me.

4) Abbiamo lavorato in gruppo ristretto ma comunque d'amore e daccordo quindi gentaccia insulsa che tenti di mettere zizzania non avrà la meglio.

5) Chi ha ottenuto qualcosa (luciosestio) ha dimostrato intelligenza nel non fidarsi di voi cosi' come me che ho sempre detto che siete incapaci di affrontare una avventura insieme ma solo tesa ai vostri scopi

Ora Luciosestio probabilmente otterra' la reliquia finale come e' giusto che sia.

Saluti
Damalatina ha scritto:Pack,

ti ripeto che sei in zona giocatori e questo atteggiamento non va per nulla bene.

Siamo in città di bosco:

ci sono delle asce del municipio

Se l'azione è consentita io la svolgo.

Se non è consentita no

Non posso accusare nessuno se qualcuno ha preso l'ascia prima di me

appartieni ad un gruppo militare,che ha creato scompiglio un po dappertutto,Modena compresa.
CAleblost e' il tuo capo,indi sei la sua sottoposta.

Appartengo ad un gruppo militare
e della mia gerarchia non deve interessarti molto.


Ma tu in che veste ci stai li al palazzo imperiale?

il rubare tu lo intendi solo materialmente,su cose possedute nell inventario.
Io lo intendo anche nella fiducia e nell onore,che per me e' piu importante.

Perchè parli del mio onore?

Avete accompagnato tahibitha fino al monastero in germania,sempre sorridenti e "disinteressati" alla apparenza.
Tahibita vi ha concesso le sue cognizioni sulla ricerca,dandovi la sua fiducia.

Abbiamo accompagnato Tahibha, senza nulla pretendere e dando.
Io non ho ricevuto le conoscenze da Tahibha
E se partecipo ad azioni svolgo tutti i ruoli ig, che mi sono dati



una volta arrivati li,vi siete svegliati alle 4 del mattino,con tahibita che dormiva ancora beata, per "arraffare" il tesoro che credevate di trovare e fuggire via di corsa..

Avremmo potuto non portarla con noi e lasciarla prima, questo sarebbe stato scorretto. Avevamo le stesse possibilità

un ladro di galline si comporta cosi.
e ben vi sta che avete trovato ,con delusione Vostra, la Rachbulle e non quello che speravate di trovare.

Continui a dare giudizi morali che non ti competono.
Abbiamo trovato quello che pensavamo di trovare
Tahibha ha scritto:
Caleblost ha scritto:pack non ti permettere di insinuare nulla

Non sai una beneamata mazza del viaggio che abbiamo fatto.

Tahibha ha avuto tutto il nostro aiuto senza che noi chiedessimo niente. Che noi siamo entrati in possesso della bolla imperiale non inficiava la nostra copllaborazione tanto che quando e' stata derubata da un gruppo di tedeschi le abbiamo dato il nostro supporto.

..Calebbb..ora vuoi passare da martire..??..su su..non è da te..Wink..non avete chiesto nulla..ma avete avuto le conoscenze..che non è poco..Smile..
..ehm..io non ho avuto nessun supporto da voi dopo che sono stata derubata..e sfido chiunque a smentirmi..anzi..mi son state date colpe che non ho..per dei vostri errori..e siete spariti dalla circolazione..la merce ci è stata resa tutta da chi siamo stati derubati..


Caleblost ha scritto:Tu non sai niente ora lei aha deciso di ritornare tra le braccia dell'impero ....sua scelta

forse suggerita da persone come te.

..spetta..spetta..il gruppo di ricerca dell'Impero è stato creato dopo tre giorni che eravamo partiti..e ho insistito perche tu ne facessi parte..quindi diciamo che non è ora che sono tra le braccia dell'Impero..ma da mollllto tempo..

Caleblost ha scritto:..noi non abbiamo fregato nulla a tahibha cosi' come lei non era quella che aveva il diritto di avere qualcosa per prima. Un gruppo condivide e va avanti chiunque abbia qualcosa in piu'.

..diciamo che dopo l'iniziale arrabbiatura palesata nei vostri confronti..ho fatto spallucce..e sinceramente volevo godermi il viaggio..ormai la missione era conclusa..volevamo andare a Heilbronn a trovare Ktrah..ecco il ritardo di un giorno rispetto al programma di marcia..

Caleblost ha scritto:I gruppi lavorano insieme e non per una persona o per un misterioso utente finale di cui gli altri del gruppo non ne sanno nulla. Se poi tahibha lavorava per voi ma si faceva rifocillare da noi con cibo soldi e aiuti logistici allora si, e' molto chiara la faccenda per la quale tahibha ha deciso di tornare a casa con una nave imperiale da sola nonostante noi l'avessimo aspettata piu' volte quando e' rimasta indietro. E parlo di dopo il ritrovamento della bolla imperiale quindi non avevamo nessun interesse a continuare in gruppo se avessimo voluto fregarla, da come la vedo io (da oggi e non da ieri) lei lavorava da sempre per voi e sfruttava noi.

E con questo chiudo perche' piu' vi sento parlare e piu' provo disgusto.

..e mo qua ti blocco..perche sinceramente mi son rotta che date colpe ad altri per errori vostri..
..io ho avuto cibo una volta sola da voi..da Damalatina..a Rotterdam..ma in cambio ha avuto la mia barca..quindi non mi è stato dato nulla gratis..
..aspettata..??..dove..??..quando..??..ti hanno riferito sbagliato me sa..voi non avete perso giorni per me..ma per altri motivi..noi siamo rimasti indietro due giorni..ma vi abbiamo raggiunto..dato che anche per voi era impossibile muovervi da dove siamo ora..
..nave imperiale..??..e dove si trova..??..credo che tu sia stato informato male..


..voi avete avuto fiducia in me..come io ho riposto la mia in voi..io ho dato..e voi avete dato..non abbiamo mai recriminato nulla..quindi toglietevi quella facciata da paladini..
Caleblost ha scritto:sei stata derubata perche' : Non hai seguito il gruppo

E quando ti ho detto fai il pacchetto Mercante cosi' se ti derubano almeno hai il 50% di non farti derubare tu no....... fai l'invisibile che non serve a nulla.
Quindi nonsotante non ero li ho fatto di tutto per aiutarti e i miei lo stesso, e se non ti avessero restituito i soldi che ti hanno rubato (e questa e' fortuna tua che hai trovato eprsone che non volevano rubare) avremmo comunque dato soldi e cibo a voi.
Per come e' andata a finire (che tu ci hai lasciato) non abbiamo nulla da dirci ulteriormente. Io ti avevo detto che anche se la bolla e' smtata trovata da uno dei miei l'avventura proseguiva l'hai interrotta tu lasciando il gruppo quindi : THE END

bla bla bla

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

31 ottobre 2012 (1460) - ma ad Alessandria ora cosa si fa ?

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:25 am

Luciosestio ha scritto:
Aurora_ ha scritto:Io sono curiosa, ma ad Alessandria ora cosa si fa? Ora che i suoi segreti sono stati resi pubblici cosa succederà alla città? Sparirà? Serve ancora a qualcosa? Verrà data la possibilità di abitarci?

per ora ad Alessandria d'Egitto non c'è più nulla da fare. (tranne comprare maliziosi abitini da odalisca Razz)

dovrò tornare la perchè il Grande Astrologo mi ha affidato una missione da compire:

recuperare alcuni manoscritti.

chi ci riuscirà potrà tornare da lui ed avere la prossima "implementazione IG"
Pack ha scritto:
Luciosestio ha scritto:una piccola riflessione, maturata in questi giorni

considerando la "posizione geografica" delle tavolette, quelle almeno che servivano per aprire la Biblioteca, ho notato che erano tutte disposte nel Regno di Francia (o molto vicino)

Sette Principi Demoni (a Bordeaux)
il Manoscritto (che indicava dove era Asmodée) sempre a Bordeaux
Belzebuth (a Lyon)

quindi sicuramente una dislocazione fatta per i giocatori francesi.....

la possibilità che un non francese riuscisse a fare qualcosa era veramente bassa.....

asmode,belzebu,7 principi demoni,belial in arabo e belial in tedesco

non dimenticarti che ne mancano altre 2 di tavolette ,di cui non si sa nulla
puo essere che siano quelli che devi trovare come manoscritti


sulla bolla imperiale,a logica,dovrebbe dare un bonus sull esercito.
Querques ha scritto:
Luciosestio ha scritto:

vi ho aspettato una settimana ad Aveiro! del monastero l'ho saputo MOLTO dopo....per fortuna che sono sceso a Tarragona (questa città era citata nel manoscritto del Monaco) dal buon don Pedro, pedro, pedro, pedro, pedro, pe / pratticamente il meglio di santa fe / pedro, pedro, pedro, pedro, pedro, pe / tornerò da te / Very Happy Very Happy


Don Pedro, Marques de Granvela
Chi? Chi è che mi evoca? Io qui non posso parlare. Può parlare solo il mio servo Querques

Dal principio del gioco ho solo provato a leggere dovunque le notizie che arrivavano. Poi le ho messe in fila.
Poi ho provato ad entrare IG nel gioco, ma è accaduto esattamente quello che qui in molti hanno notato: chiusura e diffidenza da parte di chi possedeva le informazioni e la conoscenza.
Ma, siccome questa trovata della Celsius mi è piaciuta subito, anche se si dovrebbe considerarla una edizione zero, ho deciso di giocare lo stesso, con i mezzi che può disporre un singolo, peraltro uno sconosciuto pivello appena nato e senza pedigree.
Lucio sta facendo il suo gioco: condivisibile o meno.
Ro sta facendo il suo gioco: condivisibile o meno.

Sta di fatto che in ogni caso gli italofoni escono alla grande, perchè sono convinto anche io che il gioco, anche se è diffuso su tutto il continente, nasce incentrato sui francesi, che sono mancati clamorosamente. Per non parlare degli altri.

Io ho dovuto faticare, e non poco, per convincere gli scopritori dei manufatti a provare a pubblicare le caratteristiche dei loro manufatti, tanto per tenere vivo il Gdr. E non tutti hanno risposto.
Ora dico io, che se ne farà quello che ha scoperto la prima borsa di mais della sua scoperta, visto che gli comporta semplicemente una produzione di 30 pannocchie, invece delle 22/23 solite? Può stare tutta la vita a tenersi stretta sta borsa solo per 10 pannocchie in più?
A meno che non ha altri poteri. Ma questo non è dato di saperlo, perchè magari lo scopritore non ha le giuste caratteristiche...

Questa storia delle tavolette mette in evidenza la clamorsa defaillance delle organizzazioni e delle istituzioni. In modo particolare della chiesa
Qui se metti gli imperiali (guarda caso organizzati intorno agli italiani), qualche iniziativa e qualche dichiarazione governativa (anche queste italofone), la buona volontà dell'albanese Leka_Dukagini e la disponibilità degli amesha, non c'è più niente.
Innocentius aveva chiesto nel forum della chiesa di coinvolgere i governanti con l'esito scarso che conosciamo.
Difetto di organizzazione delle spedizioni?

In realtà il "basso popolo" scava per trovare i soldi e nemmeno più tanto, visto che dell'elenco dei manufatti postato proprio qui da Ventitre qualche tempo fa manca ancora il manufatto gaelico, che sicuramente non è stato scavato e che in molte città i campi dietro la chiesa sono praticamente intonsi.
Ora si vuole buttare la croce addosso all'egoismo di Lucio. In realtà è il gioco che è nato già zoppicante, e assolutamente non inclusivo (dovremmo capirlo dalle proteste degli arabofoni che giocano).

Per tornare alla evocazione di don Pedro da parte di Lucio, quando mi sono accorto di queste cose, ho semplicemente giocato anche io a modo mio, come hanno fatto o stanno facendo in molti. E come diceva quello: scagli la prima pietra chi non ha peccato in questa circostanza.

Ora godiamoci questo inseguimento alla lepre Lucio, che secondo me, correndo correndo, finirà per sbattere contro un ramo mentre si sta guardando le spalle. A meno che non aggiusti un pò il tiro.
Luisella ha scritto:
Dead ha scritto:

Il che la fa diventare necessariamente una cosa da "elite" di avventurosi.

Già....
Soprattutto se chi a quanto pare ha già preso in mano...diciamo il comando, è in contatto diretto con l'altissimo....
Chissà, magari a lei basta una semplice richiestina veloce veloce e gli eserciti non possono giocarsela.....

Ma per curiosità.....
Ro, sa già anche come finirà questa caccia al tesoro?

Ps: e io che mi credevo pure che l'altissimo fosse malato visto che in FAQ nemmeno risponde più....

Ma poi.....

Querques ha scritto:
Ro sta facendo il suo gioco: condivisibile o meno.

E' qui che ora come ora mi sorgono dei dubbi....
Che gioco sta facendo Ro???
CON CHI e PER CHI gioca????
Quali POTERI ha lei???(sono condivisibili o meno???)
E ancora per semplice curiosità....
In quanto tempo lei è arrivata in Alessandria d'Egitto?
E a dichiarazioni come questa....

Luciosestio ha scritto:facciamo un esempio pratico, se vi va

ad oggi, sono l'unico che sa dove continua la ricerca.

ovvio che se lo sbandiero a tutti, mi attiro gli interessi di persone che vogliono arrivare prima...

Io sarò pure antipatica e tutto però mi chiedo.....
A Ro e a quella che in cantina in Egitto mi rispondeva cose tipo... non vorrai lasciare in mano il gioco a degli gnubbi ignoranti vero???? l'hai già detto e ti aspetteranno la????

Monnamilla ha scritto:
Tuttavia qui ho avuto da Ro un indicazione che mi dà speranza per quanto sono e quanto vorrei poter fare....e per quello che stò cercando.
Chi dice che uno può giocare in senso pieno, da solo, secondo me sbaglia!
Ogni cosa è qui per tutti e per ognuno, che farne è la nostra scelta, tempo per il campicello? tempo per una guerra? progresso per la nostra superbia? progresso per questo tempo?
arrivare primi, aspettare i tempi maturi, anticipare i tempi, star qui senza tempo.....


E qui pure mi domando....
Che indicazioni poteva darti Ro????
Che ogni cosa qui è per tutti?????
Io ora come ora non ne sono poi cosi tanto sicura è.....
Il bello è che mi davate anche contro quando ho chiesto come mai Ro non segue le prassi per i bug, che tutti dovrebbero seguire...
Come mai lei in diretta ha chiesto e in diretta il bug è stato risolto?
Cosa altro chiederà mai lei in diretta?

Monnamilla ha scritto:
arrivare primi, aspettare i tempi maturi, anticipare i tempi, star qui senza tempo.....

Già.....Seguirò con attenzione CHI arriverà ancora prima....
Querques ha scritto:
Profeta ha scritto:
Ad essere sinceri in questa cosa la Chiesa è stata gestita direttamente dal Papa, cioè dalla Celsius.
Per cui se ci sono state dafaillances sono causate da loro Smile
Non so bene la Celsius cosa si sarebbe aspettata che facesse la Chiesa...

Ma no, Profeta. Non mi riferisco ai singoli membri della Chiesa, ma alla istituzione nel suo complesso.
La caccia al tesoro mi sembra pensata a più livelli.

Quello più immediato è: scavate e qualcosa trovate, fino a 10000 ducati.

L'altro è la ricerca dei manufatti, il loro uso e la loro circolazione (compresa la condivisione della conoscenza). Alcuni sembrano pensati per integrarsi (la prua del dakkar di Erik e l'astrolabio di Mocenigo esaltano le caratteristiche di chi ha già la conoscenza universitaria della navigazione, la coppa di Re Krum, la tristezza di San Lescure e l'ascia di Roberto il Guiscardo esaltano le caratteristiche di chi ha già la laurea in esercito, il femore di San Samot, il calice d'oro e il medaglione cardinalizio riguardano chi ha una laura nella via della religione e via di seguito). Altri sembrano dei 'riconoscimenti' territoriali (lo stendardo ottomano, il Lia Fal).

Il terzo è la ricerca e l'interpretazione delle tavolette.

Dico che ha fallito la Chiesa perchè tutto era incentrato sulle "grandi novità" teologiche che dovevano provenire da queste tavolette. Ad oggi sappiamo che non c'è nessun riferimento ai testi sacri conosciuti, se non le intitolazioni delle tavolette scoperte. E siccome anche i teologi e i vescovi si annoiano senza novità, sono settimane che non parla più nessuno a Roma, tanto è vero che il papa ha deciso di dirottare la discussione dal forum 3 al forum 1.
Non è che possiamo nasconderci dietro il dito. La Celsius da sempre ha affidato alla religione aristotelica la funzione di spina dorsale del gioco. I testi sacri sono in gran parte la trasposizione RP e IG delle regole tecniche del gioco e delle netiquettes imposte dalla Celsius al gioco.
La celsius ha consentito la diffusione capillare IG della rete ecclesiastica aristotelica. Non c'è mai stato un equivalente spinozista o averroista.
Lasciamo perdere per un attimo i trattati RP fra la Chiesa ed i singoli stati. La chiesa aristotelica è fortemente presente IG (i punti reputazione, lavorate per la chiesa, la gestione dei riconoscimenti dei vivi e dei morti, l'inquisizione, gli obblighi religiosi aristotelici propedeutici per ottenere un titolo nobiliare, e via di seguito).
La Celsius ha semplicemente basato su questa rete il gioco delle tavolette, immaginando di trovare cardinali, vescovi, parroci, diaconi e suddiaconi pronti a cercare con furore mistico i nuovi testi sacri, da passare poi ai teologi.
Intanto quello che doveva rimanere per un attimo segreto e circoscritto agli alti prelati del sinodo romano, almeno fino a quando non si fossero scoperte le tavolette, si manifestò una pia illusione. Dopo due giorni le gole profonde avevano già spifferato alla KAP la storia delle tavolette e nonostante le sollecitazioni di Innocencius che sollecitava i preti di Bordoeaux di organizzare gli scavi, la tavoletta fu trovata da uno sconosciuto, che poi l'ha "ceduta" a Luciosestio.
Nota che il papa dice ai prelati: andate a Bordeaux a scavare per trovare l'ottava tavoletta, non dice scavate genericamente. E' l'unico caso di preveggenza che mi risulti.

Quando orami era evidente che la Chiesa non sarebbe riuscita a trovare le tavolette, fu fatta quella famosa bolla papale contro gli scavi sacrileghi. In realtà a Roma c'è stata questa estate solo una passerella di grandi prelati e qualche raro intervento di merito su come organizzare la ricerca, ma senza alcun risultato.
Mi risulta perfino che qualcuno abbia incoraggiato Lucio a proseguire nelle ricerche.
Non mi risulta però che nessuna delle potenti congregazioni romane sia riuscita a mettere in piedi qualcosa di operativo. Anzi soprattutto i francersi si erano inviperiti per questa improvvisa comparsa del papa che metteva in discussione le gerarchie e i ruoli proprio dentro la chiesa, mentre gli inglesi sonnacchiano, gli italiani fanno il gioco degli scacchi e i paesi orientali non vogliono assolutamente accettare la religione aristotelica così come è proposta.

Profeta, ripeto: al di là della qualità dei singoli alti prelati, nella Chiesa oggi vi sono solo caselle occupate che non dialogano fra di loro, ma cercano solo di conservare le loro posizioni. Esattamente come sta avvenendo da troppo tempo nelle amministrazioni civili e nobiliari.

Ma non voglio parlare di questo.Voglio ritornare alle tavolette.
Solo quando la Celsius si è resa conto che non avrebbe potuto governare il gioco "d'elite" attraverso la Chiesa ha fatto chiedere al papa a tutti i governanti di mettersi a disposizione per la ricerca.
Adala rispose solo tempo dopo (perchè non si capiva bene chi fra gli alti prelati avesse la prerogativa di parlare con lei). Il re di Francia correva appresso alle farfalle, impipandosene completamente della ricerca. Diedero pubblicamente la loro disponiblità sia il re delle 2 sicilie che quello d'Albania. Poi sappiamo che altri governanti non si abbassano a parlare pubblicamente, ma inviano solo messaggi riservati: cioè l'esatto contrario dello spirito della ricerca delle tavolette.
Intanto i singoli o i gruppi privati più agilmente già si stavano organizzando, avendo capito prima e meglio il gioco. Le tavolette di Silvi hanno fatto un passo avanti grazie all'intervento (più o meno interessato non m'interessa) degli Amesha: sta di fatto che se non organizzavano loro la spedizione la bolla imperiale stava ancora nel monastero tedesco. Le tavolette francesi hanno fatto un passo avanti grazie all'intervento (molto più interessato) di Lucio e del suo gruppo informale, anche se non mi paice molto il suo gioco (ma tanto di cappello). La Chiesa invece ancora ora sta a guardare, al di la degli sforzi di Uriel o della disponibilità di Umberto II a cedere il femore di San Samot ad un prete.
(A proposito: ora quale prelato ce l'ha? Ne vuole fare condivisione? la Chiesa vuol dire qualcosa ai fedeli su queste sacre reliquie?)
Ora vedo che la Chiesa attraverso il papa fa proclami al mondo intero per scovare Lucio a qualunque costo, riconfermando ancora una volta la debolezza della Chiesa come istituzione.
Profeta, non mi riferisco alla qualità dei singoli, fra cui ci sei tu, che anche qui stai nobilmente difendendo una Chiesa che agli occhi di molti si sta mostrando purtroppo uno scatolone se non vuoto, sicuamente privo di direzione strategica (in questa vicenda).
Innocentius (alias la Celsius) ha convocato un sinodo riservato dove ha detto alla Chiesa (alias i giocatori che hanno pg ecclesiastici): c'è un nuovo gioco che vi può riguardare, datevi da fare prima che altri giocatori ve lo sfilino da sotto il naso.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

1 novembre 2012 (1460) - tornando all'argomento "Ricerca"

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:32 am

Luciosestio ha scritto:tornando all'argomento "Ricerca",

vorrei soffermarmi sul discorso del Pontefice

Innocentius ha scritto:

Entouré des clercs, prélats et cardinaux qui suivaient fébrilement les événements et découvertes liées aux mystérieuses tablettes, le Pape ruminait. Une lettre d'Alexandrie, le cardinal MrGroar lui faisait part de sa préoccupation...

Luciosestion, le brigand qui semblait-il en savait très long sur les tablettes et leur contenu, avait été reçu dans la Grande Bibliothèque, très probablement par un hérésiarque.... et l'homme refusait de collaborer avec l'Eglise !

Le danger était grand. Le Pape fit part de l'information au personnes présentes puis énonça


Eminences, soeurs, frères, filles et fils en Dieu... ce Luciosestion court les mers sur l'Orion, son navire... il doit être arrêté ! Promettez autant de médailles d'Aristote qu'il faudra, menacez d'excommunication ou d'interdit si nécessaire, mais faites en sorte que princes et fidèles mobilisent tous les vaisseaux de guerre disponibles dans les environs de la Méditerrannée pour couler l'Orion et mettre la main sur ce Luciosestio !

Les yeux du vieil homme semblaient lancer des flammes tout droit jaillies de l'enfer...

per la prima volta IG, correggetemi se sbaglio naturalmente, il Pontefice ha parlato di "grande pericolo"....ha parlato di:
"avait été reçu dans la Grande Bibliothèque, très probablement par un hérésiarque.... et l'homme refusait de collaborer avec l'Eglise !"

ha citato la conversazione con un "eretico" ed il mio rifiuto di collaborare con la chiesa...

è questa forse la svolta che la Celsius voleva ottenere?

la caccia all'eretico, perchè qualcosa di pericoloso per la chiesa sta per accadere?

e qui cito Living nel post del 29 Ottobre:
Living ha scritto:
In sintesi: RR ormai è un gioco che si autogestisce, ognuno è preso solo dalle proprie meccaniche e gli scossoni non interessano a nessuno. Sarebbe stata un'ottima occasione per creare un po' di guerra, ma niente.

Detto questo, auguro a Lucio di diventare il profeta di una nuova religione, e di portare tanta guerra alla Meretrice Inginocchiata, chissà che non si pentano di non averti fermato prima.

PS: il nome della città te l'ha detto in latino vero? Perché nei moduli non ho trovato nulla e di conseguenza non posso fare lo sborone come mio solito Sad

Potrebbero pertanto delinearsi scenari del tipo:

1) un Regno non appartenente allo SRING mi offre protezione diventando di fatto nemico della Chiesa e dell'Impero con conseguente rischio di conflitto armato;

2) la collaborazione...ma quando mai un eretico collabora con la Chiesa?
la storia insegna che la Chiesa gli eretici li uccideva barbaramente e non ci collaborava mica;

3) vengo affondato come richiesto da più parti e amen

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

riflessioni su quello che poteva diventare

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:33 am

Profeta ha scritto:@ Querques

Complimenti per l'analisi così precisa.... soprattutto perchè ho capito qualcosa di più di come si è sviluppato questo gioco, e il fatto che ne sapessi così poco è significativo....

Solo alcuni appunti.
Una correzione ad una tua affermazione. I messaggi alla KAP li ha dati Brennos stesso, che in un felice sdoppiamento di personalità Laughing da un Lato faceva il Papa che vietava a tutti di parlare di questa cosa, dall'altro passava alla KAP le comunicazioni su quello che succedeva tra i cardinali e a Roma.
E di questo sono abbastanza certo essendo sia tra quelli che parlavano con il Papa sia tra quelli che vedevano i comunicati da passare al KAP Wink.
Quindi, giustamente, il gioco non è mai stato riservato alla Chiesa.

Seconda cosa, la Chiesa NON avrebbe avuto gli strumenti per fare quello che hanno fatto eserciti o altri gruppi, perchè la Chiesa ha pochi gruppi attivi. Le Sante Armate non sono attive, si attivano solo in caso di bisogno e in questo i gruppi dei singoli hanno un vantaggio enorme, oppure gli eserciti degli stati che sono già attivi.
La Chiesa non ha soldi a disposizione, perchè dalla Celsius non hanno mai sbloccato le casse delle Chiese, abbiamo cassette delle offerte con i soldi bloccati da sempre. Ora, senza soldi non si tirano su gli eserciti e non si pagano i soldati e non gli si dà da mangiare, quindi la vedo difficile come possibilità quella di mettere su in breve tempo navi, eserciti che potessero "controllare" le reliquie. - Bhe, forse questo farà bene alla Celsius per capire quale peso vuole che la Chiesa abbia e dargli gli strumenti perchè questo peso lo abbia. Penso che Brennos si sia accorto che il potere della Chiesa è davvero assai minore rispetto a quanto, secondo me, loro immaginano o vorrebbero. (Dico vorrebbero perchè se come dici tu il gioco prevedeva che fosse guidato dalla Chiesa è chiaro che non hanno la più pallida idea del reale potere IG che hanno dato alla chiesa: nessuno.)

Il problema è che, come è successo, se tutte queste reliquie sono finite per caso a gente che non è legata in alcun modo alla Chiesa (a anzi, per molti aspetti lottano contro la chiesa), come gliele togli?
Anche se un esercito uccide Lucio, la roba che ha addosso se la tiene. Per cui diventa anche inutile, tutto sommato, anche dargli la caccia. Inutile per poi sostituirsi a lui nella ricerca, perchè non è possibile se lui non vuole.
Forse la Celsius dava per scontanto che le reliquie sarebbero finite nelle mani di gente legata alla chiesa, che quindi avrebbe immediatamente condiviso quello che avevano scoperto con altri, per diffondere il più possibile la ricerca a macchia d'olio, in modo da scoprire il prima possibile tutto su quello che le tavolette rivelavano. Così non è avvenuto. Mi pare che il difetto fosse a monte....

PS.
La celsius ha consentito la diffusione capillare IG della rete ecclesiastica aristotelica.
Sbagli il punto di partenza: La Celsius ha previsto fin dall'inizio che la religione aristotelica fosse l'unica IG perchè doveva rappresentare la Chiesa cattolica, quindi in realtà non ci dovevano essere alternative a quella. Quindi non è chero che "non ha consentito la diffusione", ha diffuso lei IG e poi ha detto: chi vuole fare il religioso IG fa l'aristotelico.
Sai come sono nate le altre religioni due a livello di gioco? L'averroismo per motivi legati all'IG nei paesi a maggioranza mussulmana, e quindi inventata per quando avrebbero aperto paesi mussulmani, come è successo in Turchia, e lì implementarla (dove è IG, ma non c'è l'aristotelismo IG), e lo spinozismo perchè Levan aveva un debole per l'ebraismo e voleva che ci fosse un equivalente RP e quindi lo hanno aggiunto a gioco già iniziato - ma in realtà mai implementato IG.... ma qui ci si allontanta dall'argomento....

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

altri perchè....

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:36 am

Ventitre ha scritto:due belle domande...

innanzi tutto faccio una precisazione, sono si scritte in arabo (alcune anche in tedesco) ma al rovescio, questo perchè sono una copia delle originali tavolette in cera.
Ovvero l'autore degli 11 manoscritti, che noi chiamiamo semplicemente monaco, era un abile falsario che entrato in possesso delle originali tavolette ne ha copiato o meglio ne ha ricavato un calco dalle originali, quindi risultano scritte in arabo ma al contrario, stessa cosa per quelle scritte in tedesco, che sono una traduzione fatta da Padre konrad, di origine tedesca nel 1100 dc.

il perchè siano scritte in arabo è ancora tutto da capire, difatti la lingua araba è nata o meglio si è sviluppata dal IV al VI sec dc. cosa confermata dallo stesso monaco nei suoi manoscritti quando dice che le originali tavolette in cera sembravano essere proprio di quel periodo.
In una tavoletta vi è anche un riferimento storico che ci aiuta a meglio identificare l'esatto periodo, parla infatti di Odoacre ultimo imperatore di Roma circa 470 dc se non erro..

Anni che nulla hanno a che far con il profeta Aristotele... ciò mi fà ipotizzare ulteriori e nuove scoperte o rivelazioni più avanti si procede con la ricerca..

sul perchè invece la decifrazione fosse legata più al player che al pg penso sia un modo intelligente trovato dalla celsius per equiparare tutti player, non avantaggiando così i vecchi e più esperti rispetto ai nuovi pg

dimenticavo... per meglio comprendere e approfondire tutti i discorsi e le conoscenze legate alla ricerca andate a leggere i gdr in [IV] From Heiligenbronn to Alexandria in special modo [RP]At Imperial Palace - Au Palais Impérial
lì Pack in gdr sta spiegando molte cose

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

c è stato un affondamento della nave dove viaggiava Luciosestio ?

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:45 am

Luciosestio ha scritto:
Pack ha scritto:stop.senno andiamo oltre e mi fate rimpiangere luciosesto

la legge del caos e' proprio vera Very Happy

dunque ,vediamo intanto se recuperano il relitto e cosa recuperano.poi si capira melgio la situazione

ci sono da recuperare un bel pò di datteri e le mie mutande usate, erano queste ultime che cercavano i SF Very Happy Very Happy
Luciosestio ha scritto:quindi ricapitolando:

Ventitre accusa Margab ed i SF che "se non siete voi a comandare e a decidere non vi va mai bene.. "

Margab invece non lo fanno partecipare ai tavoli di ricerca e trattativa

e Lucio doveva condividere con questa bella gente?

meglio giacere in fondo al mare che sedere ad un tavolo con i sopracitati personaggi (naturalmente parlo dei personaggi e solo a loro)
Luciosestio ha scritto:
Ventitre ha scritto:
Efesto ha scritto:Sarebbe anche da capire se chi ha affondato Lucio abbia in qualche modo possibilità di acquisire conoscenze.

Altrimenti il gioco è ancora in mano a Lucio.

se recuperano le tavolette in automatico avranno le rispettive conoscenze, probabile che dovranno tornare ad Alessandria per entrare in biblioteca per recuperare l'ultima conoscenza a meno che non ci sia stata anche lì una ennesima reliquia che ora si troverebbe in fondo al mare, ma mi pare che Lucio non abbia parlato di altri manufatti/tavolette o reliquie..

cmq avere le conoscenze di Lucio ed entrare in biblioteca porterebbe l'automatica conoscenza della nuova lingua araba, mica poco ...

lo ripeto, spero per l'ultima volta...

il libro era UNO ed UNO soltanto....e chi ha programmato il gioco lo ha fatto "autodistruggere" dopo la prima lettura....se lo avessi ancora col cavolo che sarei partito in nave...

cercate, cercate bene..... Very Happy

Mystere ha scritto:
Vitello ha scritto:
Mystere ha scritto:

Infatti... avevi bisogno di protezione prima di partire, se sei partito senza protezione... Very Happy

In verità la protezione l'avrebbe avuta e anche pesante: solo che ha estremizzato non fidandosi nemmeno di chi in fondo gli aveva chiesto non una condivisione totale, ma almeno un segnale visti i suoi precedenti con noi!
E per questo ora io ho le sue mutande ....
Very Happy Very Happy Very Happy

Che io sappia, in zona, c'erano più navi da guerra di una stessa provincia non imperiale... e hanno deciso di affondarlo (prima del Papa e dell'Imperatrice) dopo le sue risposte che, per i pg, erano ovviamente false e fuorvianti. Smile
Poi... tutto sommato il suo gdr è continuato come era iniziato.
Quindi... chapeau!

Monnamilla ha scritto:[hrp]After listen to the others, he knows now, that someone should write an equal list for the seven tables ...

Manuskript 1 [#297]
Name: Seven Daemon-Princes
Finder und Fundort: N/A
Sprache:
Inhalt:

Manuskript 2 [#297]
Name: Belzebuth
Finder und Fundort: Lyon
Sprache:
Inhalt:

Manuskript 3 [#297]
Name: Asmodée
Finder und Fundort: Portugal
Sprache:
Inhalt:[/hrp]


queste le conoscenze usate da Lucio da quel che racconta mi pare che sia anche importante l'ordine con cui le ha presentate e con 3 ha avuto il 100%lingua araba

ahimè!...... ci fosse stata un'aula universitaria in 45 giorni Lucio avrebbe potuto farsi il gruzzolo insegnando l'Arabo ai turisti :-)


Ultima modifica di Admin il Ven Dic 07, 2012 1:48 am, modificato 1 volta

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

03 Nov 2012 - altri sassolini nella scarpa

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:47 am

Ro ha scritto:
Vitello ha scritto:Guarda che Genova non era e non è interessata ancora oggi. Sino a quando a governare Genova c'è l'attuale Doge Genova non sarà interessata.
Siete voi che considerate il Doge, Genova e l'Ordine della Nemesi - SF un tutt'uno sbagliando alla grande.
Infatti sono tre entità diverse.
Al momento 2 sono una unica entità e cioè Genova e il Doge Anxanum e quindi queste non sono interessate alla ricerca, diverso è l'Ordine della Nemesi - SF che ha deciso di cimentarsi insieme all'altro suo Hobby della scoperta di nuove terre e della cartomanzia: e per questo partecipano con noi oltre un grande personaggio RR anche altri stati che ci appoggiano.
Pertanto Genova e il suo Doge non sono interessati e non sono dell'Ordine non sanno e non hanno mai saputo nulla al riguardo delle nostre missioni, anche se a voi ha fatto comodo per creare attriti inesistenti con l'Imperatrice facendo un gioco poco corretto ... e mi riferisco a Ro che come PG pagherà pesantemente, visto che ha senza motivo scaricato le sue frustrazioni di eterna seconda contro mia moglie ignara di tutto per colpire noi e per ottenere dei benefit Imperiali, sono caduti dal pero quando sono stati accusati di non far nulla per le tavolette da te Tahibha, visto che nessuno ne sapeva nulla.
Ma questo è un capitolo di gioco privato che diverterà il mio PG più avanti .... quindi lascio perdere.
Dunque, tornando a quello che è stato detto, se non si è nemmeno capaci di ammettere qui il proprio gioco, qualunque esso sia, si capisce quanto questo fa ormai parte del RL di qualcuno.
Player di Vitello, domandina...che intendi per Cartomanzia? Laughing

ma te che fai giudizi sugli altri player, hai mai letto le lettere che invii tramite Vitello?
Risponditi e poi forse potrai giudicare gli altri....ammesso che tu sappia che il giudizio sugli altri è alquanto lacunoso se non li conosci e tra me e te non c'è la benchè minima conoscenza 😉
E che ne sai di quello che fa Ro? Mi pare che io non ti abbia dato nessun mezzo per saperlo, quindi le tue sono solo supposizioni e tra l'altro anche errate.
Vuoi far fuori Ro per un tuo capriccio? Fallo pure...non è che a me, player di Ro, fai qualche danno...anzi mi diverto che non sai quanto, vista la staticità del gioco.
Invece che mi hai mandato quel pm offensivo, che reputo più un'offesa a me player, perchè non hai fatto interagire Vitello con Ro?
Non venire a raccontare che te non conosci le corrispondenze della moglie del tuo pg, perchè sai che non è vero.
Addirittura sai dei dialoghi nelle taverne, dei sussurri.

Ro ha messo su un gruppo di lavoro per questa "caccia al tesoro".
Ha interpellato l'Imperatrice per sapere se era interessata.
Ha coinvolto la Chiesa.
Ha documenti ufficiali imperiali ed ecclesiastici che le danno la possibilità di interagire direttamente con tutti i Regnanti.
E' in contatto con diversi governi.
Ha ricevuto aiuti tangibili da chiunque e richieste di partecipazione da ogni parte.
Ro non ha mai, e te lo sottolineo MAI creato un attrito tra Genova e l'Impero. Ti fa comodo pensarlo, come ti fa comodo non menzionare che sempre Ro scongiurò una guerra tra Impero e Genova sotto il mandato di Raboude, quando il gruppo di cui il tuo pg fa parte, era stato dichiarato nemico dell'Impero e rischiando di perderci la vita per Alto Tradimento per i capricci di qualcuno a te vicino.
Non è nel carattere che le ho dato essere vendicativa. Se lo vuoi capire bene, se no amen.
Ro non è seconda a nessuno, perchè Ro ha un suo mondo, dove il tuo pg ed altri, faticano ad entrarci perchè ritengono che ogni mossa di Ro sia legata ad un modo di fare in RL.
Se Ro agisse in minima parte come agisco io, dubito avreste vita facile.
Una volta scrivesti in un pm in forum che mio marito deve essere un santo per sopportarmi. Un'altra volta un riferimento alle custodie vuote delle telecamere di sorveglianza.
Per non parlare di chi scrive di "problemi" di coppia.
Chi è che mischia i RR con la RL?

L'Ordine dei SF-Nemesi sa benissimo chi comanda il gruppo imperiale e lo sa non solo perchè i player hanno contatti tra loro, ma perchè in risposta ai documenti ufficiali che Ro inviò al Doge, giunse la nomina di Margab come responsabile nei rapporti con l'Impero.
Tra Ro e Margab non c'è dialogo, ma se i SF erano intenzionati a collaborare, bastava che fosse un altro dei SF a contattarmi.
Ro la rogna non ce l'ha.
Ma vedo che per sapere Ro dov'è, cosa fa, con chi sta e cosa sa, siete pronti a mandare chiunque. 😉

E dopo questo "piccolo" inciso che ho ritenuto necessario visto che a qualcuno piace dipingere me e non solo Ro, in un modo poco corretto...ritorno alla discussione principale Very Happy

Da quel che so, chi ha affondato Lucio, se è vero che era sulla Oròn, non troverà proprio nessuna cognizione, perchè molto astutamente il pg Lucio ha conservato le tavolette a casuccia...e senza tavolette e senza condivisione delle cognizioni...non si ottiene proprio nulla.
Questa è una falla nel gioco che blocca gli altri.
Lucio ha la conoscenza dell'arabo.
Conoscenza acquisita, come dice lui, attraverso la lettura del manoscritto che poi si è distrutto.
Lucio potrebbe aver condiviso le cognizioni con chi l'ha accompagnato, per cui sarà loro che occorre contattare.
Ro la lista di chi era con Lucio ce l'ha e si attiverà in tal senso.
Il gioco è ancora tutto da portare avanti.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

è iniziata la traduzione del quinto topic del Menestrello

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:54 am

The_storyteller ha scritto:I confini del mondo si erano allargati. Colori dimenticati e profumi esotici avevano fatto breccia la fantasia dei popoli di tutt'Europa...

Alessandria... culla della Scienza, dei Misteri, terra di eresia e di sapori sconosciuti... le tavolette misteriose erano passate di mano in mano, erano state decifrate e tutte sembravano puntare verso una stessa direzione... proprio Alessandria, la città sul cui suolo sorgeva la Grande Biblioteca, dove tutte le conoscenze acquisite dall'umanità negli ultimi mille anni erano conservate e quasi venerate.

Un solo uomo è stato ammesso nella Grande Biblioteca, almeno per ora... Luciosestio, l'uomo che qualcuno chiama “il Brigante”.

Uscito dalla Biblioteca di notte, ha quasi subito levato gli ormeggi, lasciando intendere che era sua intenzione recarsi a Uzès per affondare una nave, su ordine di un misterioso mandante. Tuttavia, per nulla fiduciosi, altre persone, temono che si tratti solo di un diversivo per spingerli nella direzione sbagliata.

Per di più, l'uomo, ha attirato su di sé parecchie inimicizie, rifiutando di condividere le sue scoperte con gli altri avventurieri approdati sulle coste egiziane e con il cardinale MrGroar, il rappresentante mandato dalla Chiesa. E perciò la sua nave, la Orion, rischia di diventare ben presto una preda per i corsari...

Nel frattempo, l'imperatrice Adala ha permesso la costituzione di un gruppo di esperti e di esploratori per poter scoprire il mistero delle tavolette. Il re d'Albania si è recato a Roma di persona per proporre i suoi servizi, mentre alcuni pretendono che vada via, frustrato e adirato contro una Curia poco incline sia a riceverlo, sia ad accettare un'offerta di aiuto gratuito.

E ancora, gli avventurieri Eraclitus, Damalatina e Tahibha si sono affidati ad una tavoletta di cui posseggono una copia in tedesco, chiaramente tradotta da un monaco, Frate Konrad, il quale non è per nulla sconosciuto a coloro che avevano potuto ammirare le pergamene che un tempo avevano fatto parte della Cronaca di un Monaco...

Una nota del copista, apposta sulla traduzione tedesca, parlava del monastero di Heiligenbronn... e di un nascondiglio nel quale avrebbero potuto reperire le tavolette ed altri tesori...

Elusa la sorveglianza dei monaci, Damalatina e i suoi compagni hanno commesso un terribile sacrilegio, distruggendo l'altare della cappella del monastero. La tavoletta non mentiva: al suo interno era conservata la Reichsbulle... la Bolla d'Oro che sanciva la nascita del Sacro Romano Impero della Nazione Germanica, creata dal celebre imperatore Long John Silver in persona...

E probabilmente, ora che è stata scoperta ed è in possesso degli avventurieri, attirerà le attenzioni dei diversi principati dell'Impero, che faranno di tutto per recuperarla ed esporla nelle più eleganti sale dei castelli.

Infine, anche i cercatori d'oro hanno continuato a scavare nei dintorni delle città di tutt'Europa, ed alcuni di loro hanno trovato addirittura somme del calibro di 10'000 ducati!
Innocentius ha scritto:



Circondato da prelati, chierici e cardinali, i quali seguivano con attenzione la questione delle tavolette, il Papa era pensieroso. Aveva ricevuto una lettera da Alessandria: il cardinale MrGroar era preoccupato.

Luciosestio, il brigante che sembrava sapere fin troppo sulle tavolette e il loro contenuto, era stato ricevuto all'interno della Grande Biblioteca, forse da un eretico. E per di più, quell'uomo continuava a rifiutare di collaborare con la Chiesa!

Il pericolo era grande, ed il Papa doveva ora informare gli altri presenti.


Eminenze, sorelle, fratelli, figli di Dio... questo Luciosestio si prepara a salpare a bordo della Orion... e deve essere fermato! Promettete medaglioni, aiuti, minacciate di scomunica, se necessario, ma fate in modo che popoli e governi facciano il possibile e mobilitino tutti i loro eserciti e le loro flotte sul Mediterraneo e lungo le coste dell'intera Europa per affondare la Orion e catturare quel Luciosestio!

Gli occhi dell'anziano uomo sembravano lanciare fiamme sgorgate direttamente dai gironi dell'inferno...
Adala ha scritto:


Strasburgo, la notte del 31 Ottobre, a.d. MCDLX, al Palazzo Imperiale

Diverse voci avevano raggiunto l'Impero... alcune preoccupanti, altri rassicuranti. La missione proseguiva. Tahibha e i suoi amici erano ancora in difficoltà, e l'Imperatrice scosse la testa, incredula. Era impossibile quanto era successo alla Missione nelle ultime settimane. Anche le lettere dal profondo sud non riportavano alcun successo.

Era tempo di riconsiderare alcuni elementi. L'Impero avrebbe ora aiutato la Chiesa, gli avventurieri, e fatto in modo che la verità fosse ristabilita. Ma prima di tutto, bisognava scrivere un ordine: la nave Orion su cui viaggiava Luciosestio doveva essere affondata, come richiesto dal papa... e di certo anche le navi imperiali dovevano avere la possibilità di farlo.

Noi, Marina “Adala” Borgia,
Divina favente clemencia Romanorum imperatorix electa semper augusta,

Alla Marina Imperiale
All'amato popolo del Sacro Romano Impero -

Con la presente Noi, Marina “Adala“ Borgia, Sacra Romana Imperatrice, ordiniamo a tutte le navi imperiali sulla rotta o nelle vicinanze della “Orion”, di affondarla ed evitare che raggiunga la propria meta, qualunque essa sia! Questo ordine arriva direttamente dal Papa, e l'Impero obbedirà alla richiesta:

Ogni nemico della Chiesa è nemico dell'Impero!

La “Orion” sarà da oggi in poi inserita nella Lista Nera dei nemici e potrà essere liberamente affondata, come previsto dalle Leggi Marittime dell'Impero!

Dio vi benedica!
Pro Imperium!

Scritto e sigillato a Strasburgo, il 31 Ottobre dell'anno domini MCDLX.


Jack_sparrow. ha scritto:

El capitán del navío Orión se había enterado de malas noticias, la iglesia había declarado su navío enemigo internacional, las acusaciones en las que se basaban los clérigos eran erróneas ya que luciosestio no viajaba en su navío, pero el capitán Jack Sparrow no se quedaría de brazos cruzados por lo que hablo a su marinera y amiga de confianza mimi073 para que esta reuniera a todos los presentes en la nave para darles una charla.

-Querida amiga, llama a todos a la cubierta, quiero que ardex, Aitana, helena, will turner y tu estén presentes para una charla importante.

La joven dama acato la orden al instante y fue camarote por camarote dando aviso, una vez todos reunidos en la cubierta principal Jack aclaro su garganta y dijo.

- Atención compañeros de aventuras, la santa iglesia aristotélica nos declaro enemigos de ellos, es por lo que han dado una orden de ataque contra nuestro navío, los cardenales de Roma creen que lucio viaja en nuestro navío, intuyo que si les escribió negándoles eso no lo van a creer, pero aun así lo intentare, pero… tampoco dejaremos que nadie nos ataque, así que quiero a todos listos en los cañones y que ataquen solo con mi orden, no ataquen a nadie sin consultarme a mi antes.

Todos los marineros presentes en el navío apoyaron la decisión del capitán, su pequeña hija Aitana toma la palabra para hacer oír su dulce vocecita de niña.

-Papi! Papi!
Decía la pequeña de tan solo 8 años mientras le jalaba de su chaleco, el capitán le miro a los ojos y la escucho.

-Si lucio no esta aquí, y no esta allí, en donde esta el?
El capitán miro sonriendo y le respondió.

-No lo se hija mía, solo espero que lo encuentren pronto o tendré que comenzar a llamar a los buques de guerra para dar inicio a una catástrofe.

Jack luego de aclarar la situación se dirigió a la cabina de mando donde tomo un trozo de papel y escribió una carta dirigida al papa.


Mí estimado señor:
Me dirijo a usted en calidad de solicitar que retire la orden de ataque contra mi nave, ya que no poseo entre mis tripulantes a luciosestio, ese rata de lucio me traiciono, me prometió compartir sus conocimientos y se desapareció, sin siquiera pagarme el billete del viaje.
Espero que puedan encontrarlo y aclarar todo este mal entendido, yo solo lo lleve a Alejandría y de ahí en mas no supe mas de el, le escribí mensajes, pero aun no obtengo respuesta alguna, el estaba acompañado por una mujer llamada Esther Adelaida, la cual también desapareció de Alejandría, seguro que si encuentran a esa mujer encontraran a lucio.

Sin más que agregar me despido cordialmente.

Jack Sparrow.

Jack tomo a una de sus palomas mensajes de larga distancia y le ato el trozo de papel en una pata y le dio instrucciones de volar hasta donde se encontraba el papa, esperando que todos se solucionara.

*************************************************************************************************************



Il capitano della “Orion” era stato informato della cattiva notizia: la Chiesa aveva dichiarato la sua nave nemica, in base all'erronea informazione secondo cui Luciosestio viaggiava a bordo con loro. Il capitano Jack Sparrow non sarebbe rimasto pigramente seduto mentre rischiavano di colare a picco. Chiese perciò alla sua marinaia più fidata, Mimi, di radunare tutto l'equipaggio per un discorso.

- Cara amica, di' a tutti di venire qui, voglio che tu, Ardex, Aitana, Helena e Will Turner siate presenti, devo parlarvi di una cosa importante.

La ragazza eseguì l'ordine all'istante, e quando tutti furono pronti, il capitano parlò:

- Attenzione, compagni di avventura! La Santa Chiesa Aristotelica ci ha dichiarato suoi nemici, ed hanno ordinato l'affondamento di questa nave, poiché i cardinali di Roma sono convinti che il Brigante Lucio viaggi tra di noi... Immagino che rifiuteranno di credermi anche nel caso scriva loro la verità, tuttavia ci proverò... Ma in ogni caso, vi voglio pronti a rispondere ad eventuali attacchi non appena ne darò l'ordine! Ma mi raccomando, non fate nulla senza un mio espresso comando!

Tutti i marinai presenti sulla nave furono d'accordo col capitano, e la piccola Aitana, sua figlia, prese la parola:

-Papi! Papi! Se Lucio non è né qui né lì, dov'è allora?

Il capitano sorrise:

- Figlia mia, non lo so, spero solo che lo trovino, o dovrò trovare delle navi da guerra e dar via ad un'apocalisse!

Congedatosi, Jack andò in cabina e cominciò a scrivere


Mí estimado señor:
Me dirijo a usted en calidad de solicitar que retire la orden de ataque contra mi nave, ya que no poseo entre mis tripulantes a luciosestio, ese rata de lucio me traiciono, me prometió compartir sus conocimientos y se desapareció, sin siquiera pagarme el billete del viaje.
Espero que puedan encontrarlo y aclarar todo este mal entendido, yo solo lo lleve a Alejandría y de ahí en mas no supe mas de el, le escribí mensajes, pero aun no obtengo respuesta alguna, el estaba acompañado por una mujer llamada Esther Adelaida, la cual también desapareció de Alejandría, seguro que si encuentran a esa mujer encontraran a lucio.

Sin más que agregar me despido cordialmente.

Jack Sparrow.

Jack arrotolò la pergamena, la legò alla zampa di un piccione e gli disse la direzione in cui avrebbe dovuto volare.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

4 novembre 2012 - ricapitolando

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 1:59 am

Efesto ha scritto:Quindi, ricapitolando, perchè la faccenda inizia a farsi davvero interessante per gli spettatori
a quanto ho capito (se ho capito, ché non ci sto capendo più nulla), ad oggi:

- L'Impero è rimasto con un pugno di mosche in mano con Tahiba su in Germania alla ricerca di qualcosa che non c'era.

- Amesha idem con patate tranne per il fatto che in mano si sono ritrovati una bolla imperiale che nessuno sa a cosa serva e sono pure loro da qualche parte su in germania dopo che hanno mandato a quel paese l'impero.

- Amesha e impero hanno smesso di collaborare e si guardano in cagnesco

- il papa ha la scomunica facile e farebbe affondare chiunque sia in qualche modo a conoscenza di qualcosa ma che non collabora con la chiesa, fosse anche un semplice chierichetto (la famosa carità aristotelica)

- Margab con i SF è da qualche parte in mediterraneo (direi a pochi giorni da cipro) ma diretto verso non si sa dove, e non si sa se ha ripescato qualcosa oltre alle mutande e non ce lo vuole dire.

- Koron_muzaka è subito sopra Alessandria e filtra gli attracchi al porto (fa il portiere?)

- i turchi sembra si siano messi in movimento, ma non si sa che tipo di movimento (samba? fandango? bachata?)

- in tutto questo Lucio ha in mano la conoscenza del 100% di arabo e ci può fare un sacco di ducati sonanti oltre a ridersela sotto i baffi (ha i baffi?).

- sempre Lucio ha accennato ad un non meglio precisato nord, ma probabilmente sta saggiamente depistando, visto che tutta la ricerca ha avuto come quadro il mediterraneo e si vocifera dell'apertura di un'altra città ad est.

Direi che la ricerca è appena entrata DAVVERO nel vivo e che fino ad ora siano stati solo dei preliminari.
Penso che per i prossimi mesi ci sia da aspettarsi di tutto Very Happy

La cosa interessante è vedere qui in discussioni del gioco i vari retroscena via via che si sviluppano le giocate, devo dire godibile. Non oso immaginare lo scambio di PM in game di questi giorni tra i vari partecipanti e cosa si stiano dicendo, magari se un giorno li pubblicaste (tutta la storia) potrebbe davvero interessare un sacco di giocatori.

Come ho già detto prima, un grosso "in culo alla balena" a tutti i contendenti e che vinca il migliore, mi state appassionando Very Happy

EDIT: dimenticavo. In tutto questo la moglie di Pack litiga con la famiglia. Lo so non c'entra nulla, ma fa molto gossip Laughing Laughing Laughing

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

wow nessun pelo nella lingua -.-

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 2:09 am

Efesto ha scritto:
Pack ha scritto:
Lucio, sull'affermazione "primo" posso concordare, ma sull'unico ....

vuol dire che qualcuno e' entrato e sai anche chi e'

Non capisco tutti questi misteri. E' Esther_adelie, lo ha scritto a chiare lettere con tanto di screen in BTII nel topic "Alexandria.

Insomma se si fanno i misteriosi per cose davvero misteriose è un conto, ma farlo su di una notizia conosciuta *internazionalmente* lo trovo buffo Very Happy

EDIT: a proposito di informazioni "distribuite", stesso topic, sembra che da oggi Alessandria abbia 8-9 posti nave anche se è ancora un porto naturale.

Cari turisti, fatevi sotto Laughing Laughing
Luisella ha scritto:Efesto

Non vorrei sbagliare ma, è stato detto che sono 8 oppure 9 posti calcolando anche i porti sui nodi. (Magari sbaglio è...)
Poi da subito mi sono leggermente schifata e sono partita il giorno stesso.
Io so soltanto che era pieno quando arrivai, e che ho provato un po' di volte, ho perso per entrare 6 punti vita....


Sarà un bug??
Se lo sapevo chiedevo direttamente a Ro in cantina.
Oppure a Monnamilla visto che per lei gli altri sono niubbi ecc...ecc...ecc...
Magari lei con la sua genialità mi avrebbe risposto già da allora in merito.

Vitello....
Non la so lunga per niente, io a dire il vero ho solo notato un'anomalia che non mi è piaciuta.
Perchè datosi che ormai da mesi in FAQ non si degnano più di rispondere mi vien da pensare che forse aono occupati in privato con qualche giocatore/ice....
Però io ritengo che quell'opzione sia dovuta a TUTTI e non solo ad alcuni.
Magari penso male è....
Che lei sia una referente csi come mi ha detto in cantina, me ne frego, che sia mandata dall'impero o chissà chi, me ne ristrafrego, ma che abbia il filo diretto con l'alto mentre se la sta giocando, secondo i miei parametri non ci sta per niente bene.
Io avevo seguito la solita prassi forum bug e FAQ (sperando) a loro l'ho soltanto detto per vedere se era un bug già conosciuto li....
ma quando una mi risponde in taverna... ferma, non fare più niente che stanno già controllando sinceramente sono rimasta un po' sconcertata.
Un Dead che poi continuava a dirmi....Non capisci.....
L'altra a dire.... sono tutti niubbi quindi è meglio che qualcuno abbia in mano il tutto

Anche perchè, Vitello, a dire il vero in quei momenti eravamo un attimino gdroff...
Quindi le libertà e la strafottenza soprattutto di dead e monnamilla con me le potevano evitare.
mi sa che hanno preso la player sbagliata per proporsi a " io so e posso tutto" della situazione, a me non mi hanno stupita ma leggermente schifata avvalorando la mia tesi.....
E' sbagliata?
Allora scusatemi, ad ogni modo io lunga in questa caccia non la voglio non solo vedere, me nemmeno pensare, giocate voi cosi.
Però io sono fatta cosi, se mi viene il dubbio chiedo, ma quando in taverna ho chiesto direi che le risposte sia da lei che dead e monnamilla, avrei preferito evitarle, quindi ho chiesto qui.
Sono del parere che TUTTI indistintamente debbano avere le uguali opportunità, e come ho detto a lei in taverna e qui, però ripeto ancora, ora sono fortemente demotivata anche a far ruolare il mio pg. contro di lei in Araldica.
Sarà che sono io paranoica, non so, ma davvero quella risoluzione di un bug in diretta a me non è per niente piaciuta, perchè ho da subito pensato cosa mai, potrebbe risolvere anche per se stessa.
Mi è sembrato di tornare ai primordi del gioco Native, quando fu dato in mano il comando ad alcuni prescelti, nulla da dire in merito, se non fosse che questi a mio parere, pilotavano coadiuvati dai loro poteri, il tutto e non davano alcuno spazio a chi voleva entrare attivamente in gioco.
Ripeto comunque che queste sono solo mie congetture.

Ps: se per discutere di questo sono nello spazio sbagliato scusatemi tanto, da anni gioco e non ho ancora capito quale spazio usare per queste lamentele...
Sarò niubba.....
Ditemi almeno dove posso esternarle senza sbagliare.
grazie
Efesto ha scritto:
Vitello ha scritto:

Io non sono entrato ancora, sono in navigazione, ma qualcun'altro con un aiutino si! 😉

Luisella la sa lunga .....

Interessante. Stai quindi dicendo (se traduco bene, ma perchè dovete sempre scrivere per farvi tradurre??) che qualcun altro ha avuto la possibilità di entrare in biblioteca dalla Celsius senza possedere la tavoletta o le conoscenze adeguate?

Quindi se fosse come dici ci sarebbe Luciosesto impossibilitato a muoversi per 45 gg che è entrato in biblioteca, e qualcun altro con movimenti liberi che a sua volta è entrato in biblioteca?

E sempre che tu sappia, a sto punto, in sta famosa biblioteca, possono entrare tutti visto che non servirebbero più tavolette o conoscenze?

EDIT: @Luisella: mi hanno detto (quindi voci riportate) che il porto è stato proprio ampliato come capienza nell'ultimo o negli ultimi due giorni, quindi quando sei arrivata tu era ancora un classico porto naturale
Querques ha scritto:
Efesto ha scritto:
Pack ha scritto:
Lucio, sull'affermazione "primo" posso concordare, ma sull'unico ....

vuol dire che qualcuno e' entrato e sai anche chi e'

Non capisco tutti questi misteri. E' Esther_adelie, lo ha scritto a chiare lettere con tanto di screen in BTII nel topic "Alexandria.

Insomma se si fanno i misteriosi per cose davvero misteriose è un conto, ma farlo su di una notizia conosciuta *internazionalmente* lo trovo buffo Very Happy

Mah, fa parte del gioco delle parti, scusa il bisticcio di parole.
Spesso dietro al fumo del mistero non si nasconde nessun arrosto. Qualche altra volta è un arrosto che brucia.

Allo stato sappiamo che per parlare con il Grande Astrologo occorrono almeno 3 conoscenze (I sette principi demoni, Asmodeo e Belzebù).
Queste sembra che l'abbia ancora solo Lucio. Ma io ho la sensazione che non bastino da sole a convincere guardia ed astrologo a parlare.
Sempre parlando di sembianze:
Sembra che il gruppo di Ro abbia acquisito per certo 2 delle 3 conoscenze (sicuramente Belzebù e una fra I Sette Demoni e Asmodeo) ed è sul punto di acquisire la terza conoscenza.
Gli Amesha hanno solo la conoscenza di Belial (e probabilmente anche il gruppo imperiale) che li ha portati nel monastero tedesco a scovare la bolla imperiale, che sembra non avere alcuna attinenza con il percorso suggerito dalle prime tre tavolette. E questa dovrebbe essere la ragione dell'improvvisa uscita di Caleblost che chiede 180 mila ducati per cederla, ma a chi se non all'Impero?

Grava, invece, una fitta ed impenetrabile nebbia su altre due tavolette che sembrano all'apparenza ancora sepolte.
Sembrano cadute nel dimenticatoio le 7 tavolette iniziali (che in realtà sono 11), all'apparenza illegibili, ma con alcune parole ben decifrabili ad un occhio allenato.
Anche su questo grava un perturbante silenzio. Della serie che la Chiesa dorme!

Così come sembra davvero misterioso l'affondamento di Lucio da parte di Margab.
Anche qui provo a mettere in fila le cose.

a) gli imperiali di Ro e i genovesi di Margab sembrano non andare molto d'accordo;

b) Lucio è solo contro tutti, come suo stile;

c) Lucio comunica al mondo intero di aver aperto la biblioteca e di aver ricevuto novità;

d) tutti i partecipanti sono oggettivamente in ritardo su Lucio che sta utilizzando il suo vantaggio per la successiva tappa;

e)il secondo in questa strana corsa al tesoro è il gruppo di Ro;

f) si presume che Margab voglia stringere un accordo con Lucio, che non va a buon fine, e lui che fa? Lo affonda! Praticamente offre all'altro suo avversario che è secondo nella corsa (Il gruppo di Ro) la possibilità di accorciare le distanze.

Ho la sensazione che siano in molti a proporsi di aiutare Lucio (Margab compreso) e lo percepisco un pò frastornato fra le tante spinte e proposte contrastanti.
Ma sta di fatto che lui è bloccato, per 45 giorni ed il gioco IG si è rallentato, mentre quello GdR sembra andare avanti.


Ah... ecco... sembra che il buon Don Pedro stia davvero pensando a raccontarne la storia, quando tutto sarà finito. Ma anche lì ci sarà da penare, quando dovrà chiedere a tutti i contendendenti le notizie -diciamo private. Vedrai che anche lì per ogni informazione dovrà aprirsi un tavolo di trattative per chissà quali affari coperti da segreti ... Smile

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

06 Nov 2012 (1460) - sottili raggionamenti

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 2:16 am

Luciosestio ha scritto:le analisi dei player Efesto e Querques sono molto interresanti...

potrebbe essere tutto vero o tutto un bluff.....

l'unica certezza è che mi sono cautelato bene uscendo dalla biblioteca, chiudendo a chiave, con le tre chiavi necessarie....

quindi se qualcuno è entrato ed avendo solo io in esclusiva la chiave Asmodeo, allora è certo che è sceso in campo anche Aristoteles!

sempre che qualcuno non abbia ripescato Asmodeo dall'affondamento della nave.....
Efesto ha scritto:
Querques ha scritto:
Ho la sensazione che siano in molti a proporsi di aiutare Lucio (Margab compreso) e lo percepisco un pò frastornato fra le tante spinte e proposte contrastanti.
Ma sta di fatto che lui è bloccato, per 45 giorni ed il gioco IG si è rallentato, mentre quello GdR sembra andare avanti.

Quindi, può anche darsi che Vitiello stia solo facendo un sottile gioco di disinformazione ed in realtà in biblioteca oltre a Lucio non sia entrato nessuno. ma Lucio sentendosi alle strette a quel punto accetti l'offerta del primo che passa... potrebbe Smile

C'è da buttare nel calderone il fatto che i catalani già una volta hanno aiutato Lucio ad arrivare ad Alessandria, e magari si è fatto qualche alleanza da quelle parti.

Querques ha scritto:
Ah... ecco... sembra che il buon Don Pedro stia davvero pensando a raccontarne la storia, quando tutto sarà finito. Ma anche lì ci sarà da penare, quando dovrà chiedere a tutti i contendendenti le notizie -diciamo private. Vedrai che anche lì per ogni informazione dovrà aprirsi un tavolo di trattative per chissà quali affari coperti da segreti ... Smile

Non vedo l'ora, gli intrighi mi appassionano Laughing Laughing Laughing
Vitello ha scritto:
Luciosestio ha scritto:comunque, se ci sono sospetti su Ro, sarà sufficente che posti uno screen delle sue cognizioni di ricerca....

Ma no, basta anche solo che Ro posti le sue conoscenze in arabo e pubblichi un ringraziamento pubblico ad Aristotole.

Io non depisto nulla, io dico solo e sempre le cose come stanno e come le penso, quindi sappiatevi regolare: qui qualcuno ciurla nel manico e chissà perchè ogni volta c'è di mezzo direttamente o indirettamente Quarion ....

Ro -----> Adala -------> Quarion ---------> Aristotele ...

Questa è una supposizioni, i fatti sono invece che Ro e il suo cavalier servente che non avevano le conoscenze in quanto Lucio non gliele ha trasmesse giustamente, sono entrati in biblioteca lo stesso con l'aiuto dell'Altissimo.

Mi chiedo perchè?????

E mi chiedo, perchè a loro sono state date e a me che ho affondato Lucio come da ordini del vice ci Aristotele (il papa Brennos) e che quindi ho tentato di conquistarle IG non sono state date, e non mi è stato nemmeno concesso di ripescare Asmodeo che a detta di Lucio (ma non ci metto la mano sul fuoco conoscndolo Very Happy) aveva con lui in nave????

Provate tutti a chiedere ad Aristotele e ai suoi profeti il perchè!!!

Perchè se è un gioco solo per qualcuno e si fanno le regole a piacere lo si dica che non si stà li a perdere tempo e "denaro": ricordo che per stare via molto a volte senza cibo si deve ricorrere all'acquisto di caratteristiche tramite token.

Come dicevo qui a qualcuno piace vincere facile e poi si permette di offendere come diceva Luisella e prendere in giro: sappiatelo tutti e regolatevi di conseguenza.
Efesto ha scritto:
Vitello ha scritto:
Questa è una supposizioni, i fatti sono invece che Ro e il suo cavalier servente che non avevano le conoscenze in quanto Lucio non gliele ha trasmesse giustamente, sono entrati in biblioteca lo stesso con l'aiuto dell'Altissimo.

Ciao. Io ti chiedo, invece, gentilmente, visto che qui siamo davvero FP:
Tu dici (e per ora non l'ho sentito dire da altri) che Ro è entrata in biblioteca.
Va bene. Stai parlando da giocatore. Quindi sarebbe assurdo raccontarci quella dell'uva qui.

Le prove?

Perchè se davvero Ro è entrata in biblioteca può anche essere che non sia intervenuta la Celsius (quella che tu chiami Aristotele) ma che in biblioteca ci si potesse entrare anche in altri modi.

Inoltre, se davvero è entrata in biblioteca, il gioco assume una dimensione più rapida ora, con Lucio immobilizzato.
E poi... anche Ro può essere affondata in fondo... no?
Sir.johnny ha scritto:Domanda da spettatore...

Da cosa si evince che Ro è entrata in biblioteca?

Da quel che leggo io, lei dovrebbe essere a Strasburgo.

Inoltre... cosa si sa della Reichsbulle ?

E' collegata alla quest principale, o è come uno degli altri oggetti figui, che sono stati seminati ?

E infine.. c'è qualche altro oggetto figuo ancora sotterrato ?
Mi piacerebbe avere una scapola di un santo, o il metacarpo di un beato, non fa differenza Smile
Luciosestio ha scritto:Ro è in gdr a Strasburgo, al Palazzo Imperiale

Ro è (era) IG ad Alessandria d'Egitto, l'ho incontrata nella locale taverna dello storyteller lunedi 29 ottobre

la Reichsbull è considerata una delle "reliquie", non è collegata alla ricerca.

credo sia ancora da recuperare l'anca di Saint Tropez ed il perone di Saint Morritz Very Happy Very Happy
Pack ha scritto:
Sembrano cadute nel dimenticatoio le 7 tavolette iniziali (che in realtà sono 11), all'apparenza illegibili, ma con alcune parole ben decifrabili ad un occhio allenato.
Anche su questo grava un perturbante silenzio. Della serie che la Chiesa dorme!

confermo

heba ha tradotto la tavoletta dei 7 principi demoni non senza difficolta.un casino della miseria per come era confusionaria.Poi ci ho messo 1 giorno di tempo per cercare di riordinarla.
A effettivamente conferma che mancano altre tavolette da trovare,ma non si sa dove
Pack ha scritto:
Sembrano cadute nel dimenticatoio le 7 tavolette iniziali (che in realtà sono 11), all'apparenza illegibili, ma con alcune parole ben decifrabili ad un occhio allenato.
Anche su questo grava un perturbante silenzio. Della serie che la Chiesa dorme!

confermo

heba ha tradotto la tavoletta dei 7 principi demoni non senza difficolta.un casino della miseria per come era confusionaria.Poi ci ho messo 1 giorno di tempo per cercare di riordinarla.
A effettivamente conferma che mancano altre tavolette da trovare,ma non si sa dove
Caleblost ha scritto:
Luciosestio ha scritto:forse perchè è una reliquia molto potente e non poteva essere trovata "random"

Quindi non lo sai se e' una reliquia o una chiave per la ricerca. E perche' sostieni che sia scollegata dalla ricerca se non hai mai visto il documento ne tradotto ?

quindi :

1) e' una reliquia molto potente???

2) E' una delle reliquie potenti inerenti alla ricerca???

3) E' una chiave per l'unica reliquia finale ??

-----------

chissa'..... di certo la questione posta da tahibha che non e' uno degli oggetti ficherrimi che si trovano scavando ma si e' dovuto trovare facendo un lungo viaggio, e' interessante.....

Cmq e' anche interessante notare che probabilmente l'altissimo e' apparso in sogno a diversi giocatori che si stavano impegnando nelle ricerche vanificando il tuo stile di gioco solitario, ora luciosestio diversi ti hanno scavalcato e secondo il mio parere hai sbagliato a non scegliere un gruppo di ricerca.

Io mi soffermerei su quest'ultima analisi ora non sei piu' in vantaggio, molti conoscono una o piu' mete da raggiungere, altri hanno entrambe le tue conoscenze che ormai non sono piu' solo tua prerogativa.

Adesso il tutto si fa molto piu' interessante non lo chiamerei barare lo chiamerei :

"ulteriore livello di difficolta' da superare"

Gente come Amesha o i Semper fidelis o i grifoni (che comunque sono abituati a giocare in gruppo e che tra loro non sono di certo amici) credo che si trovino meglio su questo tipo di campo rispetto ai cercatori solitari.


Ma questo e' il mio umile pensiero da giocatore.....

P.S. sottolineo che gli italiani sono sempre in prima fila comunque vada : Siamo i mejo!


Very Happy

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

e non è finita qua -.-

Messaggio  Admin il Ven Dic 07, 2012 2:17 am

ancora 20 pagine da leggere affraid

continuo domani...se ne ho voglia lol!

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

Re: [La ricerca] Novità da tutt'Europa e commenti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum