Morte assurda di un soldato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Morte assurda di un soldato

Messaggio  Admin il Ven Lug 02, 2010 12:30 pm

pnj ha scritto:Riporto qui un discreto bug del gioco sugli eserciti (tra i tanti):

la morte di un soldato

Stanotte è tornato un mio soldato "valerioborghese" che era stato imprigionato per 3 gg dalla repubblica di Firenze.

Noi lo avevamo dato "perso" visto che stava in galera e abbiamo proseguito il nostro viaggio.

Stanotte per magia torna nel nostro nodo... cosi' all'improvviso, appena scarcerato.

Non era il nodo in cui lo avevamo abbandonato, ma un altro.

E noi che avevamo uno status "aggressivo" lo abbiamo ucciso...
proprio cosi' ucciso.

Adesso io trovo questa scelta del gioco assai assurda. Non sapevamo del suo ritorno nello nostro stesso nodo, al massimo pensavamo nel nodo dove lo avevamo visto l'ultima volta. Ma cmq sia, se deve tornare tra di noi, sarebbe dovuto tornare direttamente nelle nostre fila e non nel nostro nodo!

Il povero Valerioborghese giace ora morto.

Io chiedo di fare qualcosa.
Sinenick ha scritto:Un'altro caso di bug è quello che è capitato a me...
Mi sono scontrato con un'esercito in status "aggressivo" perchè mi trovavo sullo stesso nodo, ma negli avvenimenti compare che IO ho attaccato l'esercito, e non il contrario
Jann ha scritto:Decio - non ho capito il problema.
Il bug non e' il fatto che il pg sia stato ucciso, in quanto scontratosi con un esercito in mod agressiva, e' una meccanica del gioco, non un bug.
Il bug sarebbe, da quel che ho capito, che il pg senza viaggiare, il giorno dopo essere uscito di prigione, si e' trovato su un nodo.

Esatto?

Sinenick - si, da sempre gli avvenimenti dicono quello riportato da lei. E' stato anche spiegato da qualcuno il perche', ma sinceramente non me lo ricordo, non ho mai avuto un esercito ^^
Si consulti con qualche giocatore piu' anziano, oppure chieda a Giallosai, oppure nella sezione non capisco aiuto per info piu' dettagliate Smile
pnj ha scritto:
Jann ha scritto:Decio - non ho capito il problema...

provo a spiegare meglio io:
il pg era nell'esercito, l'esercito era nel nodo X, ma dato che il pg era già sotto processo è stato prelevato e condannato.
Nel frattempo l'esercito si è mosso nel nodo Y.
il pg ha scontato la condanna ed è riapparso nel nodo Y ma fuori dall'esercito e quindi è stato ucciso.
Non so quale sia di preciso il bug (non sapendo quello che dovrebbe accadere) ma ritengo che:
O doveva riapparire nel nodo X fuori dall'esercito.
O doveva riapparire nel nodo Y ancora nell'esercito.

Spero di essere stato chiaro.

p.s. la condanna non era di Firenze ma mi sembra Abruzzese.
Dircolab ha scritto:Fatevi dare le informazioni dal giocatore, in particolare nodo in cui è stato imprigionato e se stava già seguendo l'esercito quando è stato imprigionato.
Ricordatevi che se segnaliamo il bug dando delle informazioni false, non sono escluse ripercussioni sul giocatore... quindi sarebbe bello se fosse lo stesso giocatore a spiegare la situazione. Wink

E' probabile che lui stesse seguendo il capo e la prigione ha congelato il suo "ordine" di seguire il capo per tutti i giorni.
pnj ha scritto:Ma anche se avesse congelato il suo ordine di "seguire". Quando esce di prigione non dovrebbe trovarsi "fuori" dall'esercito... ma "dentro".

Qui è l'errore logico del gioco, che io continuo a chiamare BUG.

Una persona non puo' tornare nello stesso nodo di un esercito senza esserne dentro, dopo giorni... col rischio di trovarlo in mod aggressiva e per cui di morire appena "rinato"...

E' un controsenso...

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Vedi il profilo dell'utente http://giallosai.9forum.biz

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum